Porta Elisa News

Moriconi davanti alle sue responsabilità: se arriva Belardelli se ne assumerà le conseguenze

martedì, 10 luglio 2018, 08:16

Passano le ore, anche gli ultimatum come quello di Pietro Belardelli che a un quotidiano cartaceo nei giorni scorsi aveva parlato della possibilità di attendere sino a lunedì. Storie, in realtà l'imprenditore con precedenti a dir poco burrascosi a Lecco e Castel di Sangro tra gli altri, ancora conta di rilevare una Lucchese ormai esanime. 

Nella giornata di ieri Arnaldo Moriconi ha avuto contatti con esponenti politici di ogni colore, sindaco compreso, oltre che con Grassini. Il tentativo, ancora una volta, per evitare un fallimento che rischia di coinvolgerlo, è stato quello di convincere che la scelta su Belardelli è l'unica possibile e in qualche modo di dare una copertura. Un tentativo respinto al mittente anche da parte di molti degli interlocutori politici che hanno ribadito come la scelta sia sua e solo sua. 

E la tifoseria? Praticamente nessuno, se non qualcuno in preda al comprensibile panico vuole Belardelli. In molti chiedono che sia Moriconi a pagare  i 461mila euro della ricapitalizzazione e poi, con un minino di respiro, a cercare un compratore affidabile. Ma per altri è tutto inutile: c'è solo da pensare a come ripartire da una categoria dilettantisca. Il tutto mentre il sindaco prova a svolgere il suo compitino in attesa di allargare le braccia e dire che non c'è stato nulla da fare. Un quadro deprimente, da qualunque lato lo si osservi. 


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 20 novembre 2018, 17:56

Lombardo, un sospiro di sollievo

Gli esami di controllo hanno evidenziato solo un piccolo affaticamento e il giocatore riprenderà da domani gli allenamenti e potrebbe essere disponibile anche per Busto Arsizio. Gabbia impegnato con la Nazionale Under 20


lunedì, 19 novembre 2018, 18:11

Gabbia nei pensieri del Milan?

Secondo Tuttosport, il difensore rossonero potrebbe tornare al Milan, falcidiato da infortuni, sopratutto nel reparto difensivo. Nessuno ha però contattato Obbedio e dovesse succedere, la Lucchese tratterebbe una cifra adeguata, un pò come fece con Forte che era di proprietà dell'Inter e che il Perugia volle a tutti i costi



domenica, 18 novembre 2018, 20:55

De Vito: "Ripartiamo a testa alta"

Marco De Vito è l'unico rossonero che arriva in sala stampa a lui il compito di analizzare una sconfitta che brucia non poco: "Partita strana, molte squadre non avrebbero saputo reagire, dobbiamo guardare avanti, analizzare gli errori e continuare"


domenica, 18 novembre 2018, 20:39

De Feo ago (negativo) della bilancia

Il rigore sbagliato dall'attaccante apre la strada alla vittoria dei senesi, non convince nemmeno Falcone tra i pali. Bene Sorrentino e Madrigali, che all'esordio in campionato trova anche la via del gol: le pagelle di Gazzetta