Porta Elisa News

Menichini, l'allenatore di oggi: e domani?

mercoledì, 18 luglio 2018, 10:08

Praticamente senza ancora un proprietario che guardi al futuro, con una manciata di giocatori in rosa, di cui solo uno (Tavanti) in grado di essere titolare, ma con un allenatore e un vice contrattualizzati. E' uno dei tanti cortocircuiti rossoneri di questi giorni frenetici, in cui tutto è ancora in discussione.

Leonardo Menichini, e il suo vice D'Urso, sono a tutt'oggi sotto contratto della Lucchese con un biennale, ma la loro permanenza è tutt'altro che scontata visto che è molto probabile che chi dovesse decidere di acquisire la società (ma Moriconi cederà davvero il pacchetto di maggioranza?) si porterà dietro un tecnico di fiducia.

Manichini, che a differenza di Fabrizio Lucchesi, non è stato contattato nei giorni della ricapitalizzazione e a cui nessuno ha chiesto le dimissioni, resta dunque l'attuale allenatore della Lucchese in attesa degli eventi. Di certo, se chi avrà le redini del club deciderà di sostituirlo, dovrà provare a trovare un accordo anche con l'ex tecnico, tra gli altri, della Reggiana e della Salernitana che quando ha firmato il contratto con i rossoneri tutto si sarebbe immaginato meno che di un caos del genere. Sembra un secolo fa, ma la sua firma è di solo un mese fa. 

Nel frattempo, in una sorta di totoallenatore, impazzano i nomi dei possibili successori, una scelta che sarà comunque legata alla nuova proprietà: da Giancarlo Favarin a Oberdan Biagioni, passando per Francesco Monaco. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 16 febbraio 2019, 15:39

Difficile ma non impossibile: serve però ritrovare la grinta

La Lucchese affronta sul suo terreno la virtuale capoclassifica del campionato, l'Entella che ha un organico da categoria superiore: per centrare un risultat positivo, servirà però ben altra mentalità rispetto a Arzachena. La probabile formazione


sabato, 16 febbraio 2019, 14:10

Stipendi e contributi, lunedì il pagamento?

Il barometro che segna il possibile pagamento degli stipendi e contributi di novembre e dicembre, con data ultima fissata per evitare penalizzazioni a lunedì prossimo, indica crescenti probabilità che vengano regolarizzate le spettanze. In cassa sarebbe arrivato, nonostante gli avvisi di Ghirelli, anche denaro dei minutaggi



sabato, 16 febbraio 2019, 13:38

Mister Langella: "Dobbiamo fare punti anche contro l'Entella"

Il vice di Favarin presenta il match con la corazzata ligure: "Soffrono un po’ i ritmi alti ma dalla loro hanno dei giocatori importantissimi, alcuni di quelli che sono in panchina potrebbero giocare addirittura in Serie B, ovviamente dovremo metterla sull’agonismo. Formazione? Cambieremo qualcosa anche in vista di Cuneo"


venerdì, 15 febbraio 2019, 19:09

Dubbi di formazione per la gara contro l'Entella

Con Mauri e Martinelli entrambi squalificati, mister Langella dovrà ricorrere a delle novità nello schieramento dei rossoneri. Quasi certo il rientro di Strechie dal primo minuto a sostituire il collega di reparto appiedato dal giudice sportivo per una giornata.