Porta Elisa News

Cardin dà le dimissioni da assessore a Siena

giovedì, 12 luglio 2018, 20:18

E' durato lo spazio di pochi giorni il sogno di Nicoletta Cardin, moglie di Lorenzo Grassini, di buttarsi in politica. Il suo incarico da assessore nella giunta del neo sindaco di Siena Luigi De Mossi è arrivato al capolinea. Cardin, che era stata nominata assessore al decoro urbano, si è dimessa a seguito delle dure polemiche sviluppatesi con la sua nomina.

Non conosciuta praticamente da nessuno o quasi dei referenti della Lega, il partito in cui era in quota in giunta, in questi giorni non sono mancate le richieste di dimissioni anche da parte di importanti esponenti regionali  nonché da tantii militanti della Lega che sono anche tifosi della Lucchese e che rimproverano a Cardin e al marito quanto sta accadendo alla società rossonera. Della vicenda ha finito persino per interessarsene una troupe de Le Iene.

Cardin si è difesa nei giorni scorsi dicendo di aver ceduto le quote possedue dell'Aigornetto (la società che detiene l'80 per cento della Lucchese) il 27 maggio scorso rimettendo il suo 50 per cento nelle mani del marito. Una scelta peraltro mai comunicato prima della sua nomina da assessore, al punto che lo stesso 15 giugno scorso Cardin era presente all'arrivo del nuovo allenatore Menichini e si era intrattenuta con tanto di video sul profilo Facebook della società, dove viene chiamata presidentessa, con i bambini del Lucchese Academy Camp.

 

 


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 23 settembre 2018, 15:54

Pistoiese-Lucchese: 2-1 al 25' pt. Arancioni ancora pericolosi

Nel derby con gli arancioni, mister Favarin sceglie la coppia Bortolussi-Sorrentino in avanti e torna al 3-5-2. Gara sbloccata da un perfetto colpo di testa di Bortolussi pareggia subito Fanucchi


sabato, 22 settembre 2018, 16:09

Primo, non prenderle

A Pistoia per ottenere i primi punti della stagione. Deve essere questo l'obiettivo della squadra di Giancarlo Favarin che scenderà in campo domani alle 16 e 30 allo stadio Marcello Melani contro la formazione guidata da Indiani. La probabile formazione



sabato, 22 settembre 2018, 10:16

Arancioni a trazione anteriore

La Pistoiese che per la prima volta giocherà davanti al proprio pubblico sarà, con tutta probabilità, una squadra a trazione anteriore e potrebbe anche cambiare modulo di gioco rispetto al 4-3-1-2 visto a Busto Arsizio contro la Pro Patria


venerdì, 21 settembre 2018, 19:10

In avanti ecco la coppia De Feo-Sorrentino

Favarin, che non può contare su Jovanovic, si affida al duo De Feo-Sorrentino e torna al 3-5-2 contro la Pistoiese. Anche oggi allenamento a porte chiuse