Porta Elisa News

Caos Lucchese, ora spunta anche Marco Arturo Romano

giovedì, 12 luglio 2018, 12:30

di diego checchi

Non c’è ancora niente di ufficiale e quindi non vogliamo illudere nessuno, ma in queste ore si sta sviluppando una trattativa tra Arnaldo Moriconi e Marco Arturo Romano (54 anni), ex vicepresidente del Livorno, fondatore e Ad di Tecnologia & Sicurezza S.p.A, “azienda con sede a Fiumicino specializzata nel settore della Salute e Sicurezza nei Luoghi di lavoro. È il primo Network della Sicurezza con più di 100 sedi operanti in tutto il territorio Nazionale”, come si legge sul profilo dello stesso Romano. Il quale è anche presidente di Federsicurezza Italia più altre varie cariche in società che si occupano sempre di sicurezza sul lavoro. Della partita farebbe parte anche Tito Corsi con il quael ha trattato la Reggiana, altra società in piena crisi, sino a pochi giorni fa. 

Tecnologia & Sicurezza S.p.A è stato anche partner ufficiale della Lazio ed è molto amico del presidente biancoceleste Claudio Lotito. Ovviamente dalla società rossonera nessuno vuole commentare ma c’è del movimento tanto che Moriconi starebbe mettendosi d’accordo per rilevare le quote da Grassini per poi cederle appunto, all’imprenditore romano che sarebbe poi in grado di iscrivere il club e di iscrivere la squadra al campionato di Serie C. In giornata sono attesi sviluppi e addirittura su un sito nazionale c’è chi giurerebbe che la Lucchese fosse già stata venduta, ma noi non ci vogliamo ancora sbilanciare.


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 17 luglio 2018, 18:49

Moriconi continua a giocare su più tavoli

Il titolare della Sice avrebbe incontrato la cordata rappresentata da Fabio Bettucci, che fa capo ad una multinazionale farmaceutica veneta. Ma non è l'unica trattativa sul tavolo perché Moriconi ne sta intrattenendo anche altre


martedì, 17 luglio 2018, 09:40

Galligani, Lucca United: "Decideremo nei prossimi giorni se ricapitalizzare, ma con le nostre forze"

Il presidente della cooperativa dei tifosi annuncia che nei prossimi giorni verrà decisa la linea sulla ricapitalizzazione per la quale c'è tempo sino al 29 luglio: "Non sapevamo della proposta di Grassini, ma in ogni caso, come sempre, faremo da noi"



lunedì, 16 luglio 2018, 20:53

Dopo la corsa iscrizione, ecco tutti gli scenari

In ballo per subentrare a Bini, attualmente proprietario della Lucchese, e a Moriconi, ci sarebbero due-tre situazioni: da Fabio Tettucci e una azienda farmaceutica del nord a Alessandro Sturba e, ancora, qualche imprenditore locale


lunedì, 16 luglio 2018, 08:46

Diretta on line: confermato il deposito di tutta la documentazione necessaria!

Il giorno più lungo: Gazzetta lucchese ha seguito, unico organo di informazione, passo dopo passo sino a Roma tutti gli sviluppi del ricorso contro l'esclusione al campionato, che è arrivato a pochi minuti dal termine ultimo. La cronaca della giornata