Porta Elisa News

Si separano le strade tra Espeche e la Lucchese

sabato, 23 giugno 2018, 20:16

di diego checchi

La notizia del giorno è una di quelle che non ci aspettavamo: l'avventura di Marcos Espeche in rossonero è finita. Il giocatore simbolo della rinascita della Lucchese non rinnoverà ma la cosa che più gli interessa adesso è di non cercare polemiche e di lasciare che la nuova società lavori senza  problemi perché per lui il bene della Lucchese viene prima di tutto. È chiaro che il nuovo direttore generale ed il nuovo allenatore hanno il diritto e il dovere di fare delle scelte, anche se possono essere dolorose. Espeche se ne va da signore, dopo aver collezionato oltre 200 presenze ed essersi trasformato da centrocampista a difensore centrale. Furono proprio Bruno Russo e Duccio Innocenti a voler questo cambiamento di ruolo che certamente gli ha fatto fare un salto di qualità importante per la sua carriera. Se ne va uno di quelli veramente attaccati alla maglia, uno che ha giocato in tutti i ruoli con lo stesso impegno e la stessa determinazione. Adesso, il suo procuratore lavorerà per trovargli una sistemazione in Serie C perché questa è la sua priorità. Se dovesse decidere di scendere in Serie D, la prima scelta sarebbe senz'altro il Ghivi-Borgo di Pagliuca. Oltre ad Espeche, addio sicuro o quasi anche per Giuseppe Di Masi, dopo 4 anni di militanza, e per Matteo Nolè altra bandiera rossonera protagonista del ritorno tra i professionisti.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 23 febbraio 2019, 13:11

Obbedio: "Ci dicano di che morte ci vogliono far morire"

Drammatico allarme del diesse rossonero: "Dove ci vogliono portare? Ieri è arrivata notizia che i contributi sono stati bloccati, per la questione della fideiussione, siamo quasi alla canna del gas. Non sappiamo chi accede ai conti correnti della società"


venerdì, 22 febbraio 2019, 20:07

Lega Pro, martedì incontro con le amministrazioni comunali: da Lucca partirà qualcuno?

La Lega Pro ha organizzatoper il 26 febbraio un incontro con club e amministrazioni comunali sul tema dei criteri infrastrutturali per la stagione 2019-2020: verranno illustrate le novità, che riguardano gli impianti nei quali le società potranno disputare le gare ufficiali nella prossima stagione e le relative scadenze



venerdì, 22 febbraio 2019, 19:20

De Vito in dubbio per Alessandria

Se il difensore non ce la dovesse fare, pronto Madrigali per completare la difesa che sarà a tre. Centrocampo e attacco sono ancora tutti da definire: potrebbero rientrare dall'inizio Zanini e De Feo mentre sono in ballottaggio Strechie e Mauri per il ruolo di mediano davanti alla difesa


venerdì, 22 febbraio 2019, 18:31

L'autorizzazione di Ottaviani per le spese di trasferta? In sede arriva da una email anca@...

Per lunga parte della giornata nessuno in grado di assumersi la responsabilità di prelevare i soldi in cassa per coprire le spese per Alessandria. Poi arriva il via libera da Ottaviani attraverso una email curiosamente intestata anca@ e su carta intestata della Lucchese vecchia di cinque anni.