Porta Elisa News

Altro colpo di scena, Bini: "Tutto risolto, avuto garanzie da Moriconi"

mercoledì, 6 giugno 2018, 19:08

Ancora un colpo di scena degno di un teatro. A distanza di poche ore dallo scoppio della polemica per la scelta di Carlo Bini, amminitratore unico di Lucchese Partecipazioni e della Lucchese –  di non voler convocare l'assemblea dei soci per il cambio dei vertici direttamente dal notaio domani, senza avere garanzie sulla fideiussione, ecco un nuovo accordo. Arnaldo Moriconi avrebbe dato le garanzie necessarie e ottenuto la delega per rappresentare Lucchese Partecipazioni a Siena dal notaio Mandarini. Dunque domani dovrebeb avvenire il passaggio delle quote e anche dei poteri societari chiudendo una volta per tutte una querelle che va avanti da mesi.

"Ho le garanzie da Moriconi – spiega al telefono Carlo Bini – ho firmato tutto quello che dovevo firmare, compresa la delega a Moriconi per dare vita a una assemblea direttamente dal notaio domani. Per quanto mi riguarda la questione è chiusa. Nei tre mesi di questa trattativa, non ho avuto né il piacere di parlare una volta né con Lucchesi né con Grassini. L'educazione e le buone maniere dicono altro. Dicono che non contassi nulla? Se davo retta a Moriconi ogni volta sarei diventato matto. 


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 ottobre 2018, 08:47

Caccia al difensore centrale

Andrea Coda, che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese prima di spiccare il volo verso Empoli, e Leonardo Blanchard sembrano essere i nomi che più stuzzicano l'appetito dei dirigenti rossoneri per rinforzare un reparto che ha numeri davvero contati


venerdì, 19 ottobre 2018, 19:44

Primi allenamenti per Zanini

Partitella contro una formazione mista Berretti-Allievi: in campo tutti quei giocatori che non hanno trovato spazio ieri sera o che Favarin ha utilizzato per pochi minuti. L'attenzione era rivolta senza dubbio su Matteo Zanini, ultimo arrivato in casa rossonera



venerdì, 19 ottobre 2018, 17:16

Caso fideiussione, il Tribunale dà ragione ai club che hanno fatto ricorso

Svolta super positiva nella vicenda della fideiussione Finword che la Figc aveva chiesto di sostituire a una decina di formazioni, tra cui la Lucchese. Il Tribunale Federale Nazionale ha annullato la delibera del commissario Fabbricini, impugnata da Reggina, Cuneo, Pro Paicenza e Matera. Sfuma il rischio penalizzazioni ulteriori


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"