Porta Elisa News

Società, un'altra giornata di verifiche sui conti

sabato, 26 maggio 2018, 09:18

di simone pellico

Ancora una giornata di verifiche incrociate, quella di venerdì, ma non sarà l'ultima. Il controllo delle posizioni debitorie ulteriori che sono emerse nella contabilità della Lucchese andrà avanti anche nella giornata di lunedì. Poi, a quel punto, anche con il supporto dei commercialisti e dei legali di Moriconi e di Grassini, si arriverà al dunque. Ovvero alla formalizzazione di una cifra, che non sarebbe altro che la differenza tra quanto riportato nel contrattto di aprile (dove lo sbilancio era pari a 945mila euro) e quella aggiornata e, verrebbe da aggiungere, più reale.

Su quella cifra, si parla tra 150 e 200 mila euro, Moriconi e Grassini dovranno provare a trovare un punto di incontro. Moriconi, come noto, preferirebbe aumentare l'importo della fideiussione, sul contratto pari a 200mila euro, Grassini propende per scontare dai 600mila in contanti l'entità dei debiti ulteriori emersi. Probabile che a metà settimana i giochi, comunque vada, siano fatti. 


Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:22

Bortolussi e Provenzano una spanna sopra tutti

Il centrocampiste e l'attaccante autori di una grande prestazione, ma è tutta la squadra a girare a dovere, compreso Santovito chiamato in causa a sorpresa. Falcone inoperoso per tutta la gara. Le pagelle di Gazzetta



giovedì, 18 ottobre 2018, 23:03

Bini: "Meglio di tutti la Curva Ovest. La fideiussione? Parleremo a tempo debito"

L'amministratore unico della Lucchese fa i complimenti alla tifoseria, affronta la questione societaria, ma non chiarisce la vicenda fideiussione: "Vendita? Vedremo, di sicuro non saranno persone di Lucca"


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:02

Favarin: "Senza penalizzazione ce la giocheremmo con le prime cinque-sei squadre"

Il tecnico rossonero elogia i suoi: "Sul piano del gioco per intensità e atteggiamento è stata la migliore prestazione dell’anno direi alla pari con quella fatta contro la Carrarese. Reazione dopo lunedì degna di una grande squadra"