Porta Elisa News

Società, concordata proroga di dieci giorni per le vendita

mercoledì, 11 aprile 2018, 09:41

Una proroga concordata dalle parti. L'affare per la cessione dell'80 per cento della Lucchese da Arnaldo Moriconi a Lorenzo Grassini viene procrastinato di dieci giorni per volontà dell'acquirente e del venditore che hanno sottoscritto un documento aggiuntivo, nella giornata di ieri, alla proposta irrevocabile di acquisto formulata circa un mese fa.

La necessità della proroga trova ragione in alcuni dettagli non ancora nero su bianco: così, per non far decadere la proposta irrevocabile di acquisto, che scadrebbe domani, le parti hanno deciso di darsi altri dieci giorni di tempo per chiudere. La notizia è stata annunciata dagli schermi di Dìtv nella serata di ieri. In linea teorica, e al netto di contrattempi e cambi di marcia mai del tutto da escludere per quanto filtri ottimismo sull'esito della trattativa, potrebbero comunque essere non necessari tutti e dieci i giorni per effettuare il passaggio. 



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 dicembre 2018, 18:25

Si ferma Strechie

Il centrocampista ha subìto una distrazione muscolare e dovrà stare fermo per alcuni giorni. Sulla via del recupero Tavanti, che potrebbe rientrare in gruppo durante la sosta invernale. I rossoneri si alleneranno a San Giuliano per tutta la settimana


lunedì, 17 dicembre 2018, 16:34

Lega Pro, conferito il mandato a Ghirelli per la proposta promozioni-retrocessioni 2019-2020

Si è tenuta l’Assemblea dei club di Lega Pro, nel corso della quale, è stata conferito il mandato al presidente Ghirelli a portare in Consiglio federale la proposta della Lega Pro in termini di promozioni e retrocessioni per la stagione sportiva 2019-2020: ecco le ipotesi in campo



lunedì, 17 dicembre 2018, 12:22

Su con la testa

Giocare con intensità, determinazione e se possibile anche la giusta spensieratezza, senza farsi condizionare da niente e da nessuno, sapendo che prima o poi la Lucchese avrà il giusto riconoscimento agli sforzi che sta facendo in campo


domenica, 16 dicembre 2018, 17:02

De Feo ancora una volta protagonista

L'attaccante sfiora il gol, ma trova un grande Fumagalli, e ispira la manovra, Jovanovic impreciso, bene Zanini, non incidono i cambi. Le pagelle di Gazzetta