Porta Elisa News

Società, concordata proroga di dieci giorni per le vendita

mercoledì, 11 aprile 2018, 09:41

Una proroga concordata dalle parti. L'affare per la cessione dell'80 per cento della Lucchese da Arnaldo Moriconi a Lorenzo Grassini viene procrastinato di dieci giorni per volontà dell'acquirente e del venditore che hanno sottoscritto un documento aggiuntivo, nella giornata di ieri, alla proposta irrevocabile di acquisto formulata circa un mese fa.

La necessità della proroga trova ragione in alcuni dettagli non ancora nero su bianco: così, per non far decadere la proposta irrevocabile di acquisto, che scadrebbe domani, le parti hanno deciso di darsi altri dieci giorni di tempo per chiudere. La notizia è stata annunciata dagli schermi di Dìtv nella serata di ieri. In linea teorica, e al netto di contrattempi e cambi di marcia mai del tutto da escludere per quanto filtri ottimismo sull'esito della trattativa, potrebbero comunque essere non necessari tutti e dieci i giorni per effettuare il passaggio. 


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 aprile 2018, 08:21

L'Olbia sbarca per fare bottino pieno

In settimana, il tecnico dei sardi Mereu si è detto fiducioso sulla possibilità per i suoi di portare via i tre punti dal Porta Elisa, Una vittoria vorrebbe dire spalancare le porte dei play off e eliminare una concorrente diretta.


giovedì, 19 aprile 2018, 18:38

Bortolussi al centro dell'attacco

Lopez intenzionato a schierare Bortolussi al centro dell'attacco in coppia con Fanucchi nella gara decisiva in proiezione play off, mentre per il centrocampo e la difesa dovrebbero essere confermati in blocco i giocatori in campo a Gorgonzola



giovedì, 19 aprile 2018, 08:42

Contro l'Olbia è scontro diretto: servirà anche il pubblico rossonero

La squadra sarda è attualmente al nono posto in virtù dei suoi 43 punti, due più di rossoneri, e a pari punti con il Pontedera. I ragazzi di Mereu giustamente credono nella qualificazione agli spareggi promozione.


mercoledì, 18 aprile 2018, 16:46

Merlonghi passa a salutare i rossoneri

Il giocatore che si è rotto il crociato sta proseguendo le terapie a Roma ed oggi è arrivato a Lucca per stare vicino ai suoi compagni e per augurargli un buon finale di stagione. Contro l'Olbia, continua il ballottaggio Bortolussi-Parker per una maglia da attaccante