Porta Elisa News

Società, concordata proroga di dieci giorni per le vendita

mercoledì, 11 aprile 2018, 09:41

Una proroga concordata dalle parti. L'affare per la cessione dell'80 per cento della Lucchese da Arnaldo Moriconi a Lorenzo Grassini viene procrastinato di dieci giorni per volontà dell'acquirente e del venditore che hanno sottoscritto un documento aggiuntivo, nella giornata di ieri, alla proposta irrevocabile di acquisto formulata circa un mese fa.

La necessità della proroga trova ragione in alcuni dettagli non ancora nero su bianco: così, per non far decadere la proposta irrevocabile di acquisto, che scadrebbe domani, le parti hanno deciso di darsi altri dieci giorni di tempo per chiudere. La notizia è stata annunciata dagli schermi di Dìtv nella serata di ieri. In linea teorica, e al netto di contrattempi e cambi di marcia mai del tutto da escludere per quanto filtri ottimismo sull'esito della trattativa, potrebbero comunque essere non necessari tutti e dieci i giorni per effettuare il passaggio. 


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 21 luglio 2018, 19:36

Moriconi si decida: vendere o fare la squadra

Mentre impazzano le voci su un possibile ritorno di Obbedio in rotta con la Viterbese, possibile ma non certo scontato, la Lucchese continua a non aver chiarezza sul suo futuro: l'imprenditore lucchese rilancerà e terrà le quote, con il tempo che stringe per fare la squadra, o cederà il passo?


sabato, 21 luglio 2018, 12:53

Chi direttore e chi allenatore?

Urge prendere una decisione sul piano tecnico: ci vogliono un direttore ed un allenatore che possano dare il via alla costruzione di una squadra che dovrà comunque fare i salti mortali per raggiungere la salvezza



venerdì, 20 luglio 2018, 19:11

Ufficiale: la Lucchese è stata riammessa in serie C!

Ecco il via libera del commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, che ha preso atto del parere positivo della Covisoc e ha riammesso la Lucchese e altre formazioni nei rispettivi campionati. Dunque il ricorso presentato all'uitimo istante ha permesso di restare nei professionisti


venerdì, 20 luglio 2018, 18:55

Gravina a Tuttomercatoweb.com: "C'è il via libera per Lucchese, Cuneo e Matera"

La Lucchese ce l'ha fatta: in attesa del comunicato ufficiale della Figc, ecco le parole del presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, rilasciate durante un'intervista ai colleghi di www.tuttomercatoweb.com dove viene chiarito che tutte e tre le società di serie C che hanno presentato ricorsi sono state inserite negli organici...