Porta Elisa News

Mister Albè sconsolato: "La partita più scialba dell'anno"

sabato, 14 aprile 2018, 09:04

Il tecnico della Giana non può essere contento, Cesare Albé lo ammette senza problemi ma con amarezza: "Una delle partite più scialbe fatte, anche cambiando atteggiamento tattico e qualche giocatore non è migliorata la situazione. Anzi, direi che è peggiorata e abbiano finito per rischiare di più nella ripresa. La Lucchese, con tutto il rispetto per la sua storia, oggi non ci ha visto in campo. Problema fisico o di testa? Parte tutto sempre dalla testa".

"Complimenti alla Lucchese che ha meritato di vincere, anche se mi sta capitando troppe volte di dover fare i complimenti agli avversari. Verso la fine del primo tempo siamo riusciti a far tirare da solo un centrale, un errore di quel genere ha devastato. Siamo passati al 4-4-2 per avere più forza sulle fasce, ma non è servito. La colpa è mia non di colpa di chi è entrato. I ragazzi è giusto che possano sbagliare per crescere, abbiamo fatto una delle più scialbe e non è colpa se non mia. Play off? Penso la situazione sia compromessa, sono fatalista ma anche ottimista. Non basta, non riesco a trasmettere qualcosa di più. Siamo una squadra che si affloscia abbastanza in fretta, questo è il periodo, anche se incomincia a essere lungo. 


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:42

Jovanovic in dubbio per Pistoia

L'attaccante si ferma per un guaio muscolare e la sua presenza in campo contro gli arancioni è in dubbio. Favarin ragiona se riproporre il 4-3-3 o tornare al 3-5-2


martedì, 18 settembre 2018, 18:45

Arriveranno i rinforzi o no?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, una domanda continua a frullare nelle menti dei supporter e riguarda il mercato: arriveranno almeno quei due giocatori che servono per fare il salto di qualità?



martedì, 18 settembre 2018, 17:44

Con gli arancioni si giocherà a Pistoia

Via libera della Commissione di vigilanza che ha dato il suo assenso per disputare la gara di domenica prossima tra Pistoiese e Lucchese allo stadio Melani, ma non sarà aperta la curva dei tifosi di casa che avranno a disposizione la tribuna coperta


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia