Porta Elisa News

Giana Erminio bestia nera della Lucchese

giovedì, 12 aprile 2018, 15:52

di diego checchi

A Gorgonzola per vincere e per sfatare la tradizione. E’ quello che deve fare la Lucchese al Città di Gorgonzola perché su tre incontri con la squadra di Albè sono corrisposte tre sconfitte fra lo scorso anno e questa stagione quando in panchina c’era sia Galderisi sia Lopez. Ma andiamo a ripercorrere le partite. La prima sfida c’è stata nella stagione 2016-17 e precisamente nel dicembre 2016 allo stadio Porta Elisa i lombardi si imposero per 2-1 grazie alla rete di Bruno a tempo scaduto dopo che Zecchinato aveva pareggiato la rete di Marotta.

La seconda delle tre sconfitte è arrivata l’ultima giornata di campionato di quella stagione, quando tutte e due le squadre erano già matematicamente ai playoff con la rete vincente di Okyere. L’ultima vittoria per i lombardi è la più recente ovvero quella datata 26 novembre 2017, ed anche la più pesante, visto che la Giana si impose a Lucca per tre reti a zero con marcature di Perna, Pinardi e Okyere. Ora sta alla Lucchese sovvertire questo brutto score.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 25 aprile 2019, 18:09

Qui Porta Elisa, mister Favarin mischia le carte

La squadra si è allenata al Porta Elisa e dopo aver fatto la foto ufficiale, ha disputato un allenamento tecnico tattico ma mister Favarin ha mischiato le carte: De Feo potrebbe partire titolare, a centrocampo Strechie e non Bernardini dovrebbe affiancare Mauri e Provenzano


mercoledì, 24 aprile 2019, 18:36

Qui Porta Eilsa, De Feo in gran spolvero nella partitella

L'attaccante è apparso in gran forma nella partitella e chissà che non ci possa essere un posto da titolare per lui in una partita così importante e considerando che la partita l’Albissola andrà giocata da subito all’attacco, potrebbe scendere in campo insieme a Bortolussi e Sorrentino



mercoledì, 24 aprile 2019, 15:32

Ottaviani: "Vado in Brasile e torno, ma non sarò all'udienza prefallimentare"

Umberto Ottaviani, amministratore con un numero di mesi record di inibizione giù comminati, se ne va per qualche giorno in Brasile e saluta tutti. Non prima di aver annunciato che il 14 maggio, all'udienza prefallimentare non ci sarà: "Non ho una lira, non posso fare nulla: chiedete a Ceniccola e...


mercoledì, 24 aprile 2019, 08:12

Moriconi dà buca anche a Ulisse

L'imprenditore romano già vice presidente in epoca Grassini, è salito inutilmente a Lucca per un incontro con Moriconi, ma quello che è stato il dominus della società per quasi due anni, dopo aver dato il suo assenso, si è reso uccel di bosco: non si è presentato all'appuntamento, non si...