Porta Elisa News

Una sterilità offensiva imbarazzante

domenica, 11 marzo 2018, 19:36

di diego checchi

Una riflessione lunga, concreta e significativa va fatta sulla partita di ieri perché è vero che nel primo tempo la Lucchese ha creato qualcosa di buono, soprattutto sul binario destro con le sgroppate di Tavanti ma è anche vero che è troppo poco; e questa squadra, per dare una svolta al proprio campionato, ha bisogno di altro. Sono veramente pochi tre gol fatti nel girone di ritorno, numeri impietosi che dimostrano la sterilità offensiva e ti fanno capire che gli acquisti di gennaio, per vari motivi, non hanno dato i risultati sperati, a parte ovviamente Bertoncini, che è sempre tra i migliori in campo.

Tutta la squadra deve fare un passo in avanti, anche Shekiladze, Buratto e Parker hanno bisogno di alzare le loro prestazioni. Ci aspettiamo molto di più dall’attaccante georgiano che a partire dalla gara con la Carrarese dovrebbe tornare a disposizione. Non ci è piaciuto poi l’atteggiamento nel secondo tempo, quando la squadra si è disunita e non ha giocato più a ritmi alti e non è mai arrivata a tirare in porta contro un Gavorrano che è una squadra volenterosa ma poco di più e che a livello tecnico è inferiore alla Lucchese

. Inutile nasconderlo, partite come quella di ieri sono da vincere punto e basta, senza se e senza ma. Magari rischiando di non essere belli da vedere ma due punti così non si possono perdere. Nessun allarmismo, ma è evidente che la Lucchese, quando è costretta a fare la partita, va in difficoltà e poi non cìè chi la butta dentro, inutile girarci intorno e non si può pretendere sempre che sia Fanucchi a togliere le castagne dal fuoco. La vittoria di Pisa è ancora bella impressa nella mente ma il pareggio di ieri, almeno per noi, è un boccone amaro da digerire perché bisognava vincere.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 ottobre 2018, 08:47

Caccia al difensore centrale

Andrea Coda, che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese prima di spiccare il volo verso Empoli, e Leonardo Blanchard sembrano essere i nomi che più stuzzicano l'appetito dei dirigenti rossoneri per rinforzare un reparto che ha numeri davvero contati


venerdì, 19 ottobre 2018, 19:44

Primi allenamenti per Zanini

Partitella contro una formazione mista Berretti-Allievi: in campo tutti quei giocatori che non hanno trovato spazio ieri sera o che Favarin ha utilizzato per pochi minuti. L'attenzione era rivolta senza dubbio su Matteo Zanini, ultimo arrivato in casa rossonera



venerdì, 19 ottobre 2018, 17:16

Caso fideiussione, il Tribunale dà ragione ai club che hanno fatto ricorso

Svolta super positiva nella vicenda della fideiussione Finword che la Figc aveva chiesto di sostituire a una decina di formazioni, tra cui la Lucchese. Il Tribunale Federale Nazionale ha annullato la delibera del commissario Fabbricini, impugnata da Reggina, Cuneo, Pro Paicenza e Matera. Sfuma il rischio penalizzazioni ulteriori


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"