Porta Elisa News

Attenti alla Carrarese

mercoledì, 14 marzo 2018, 18:27

di diego checchi

Attenti alla Carrarese che sta attraversando un momento veramente super e viene dalla vittoria per 3-1 in terra sarda contro l’Arzachena, con tripletta indovinate un po’ di chi? Di quel “Ciccio” Tavano che con Baldini ha ritrovato la sua seconda giovinezza e finora ha realizzato la bellezza di 17 reti. E pensare che a inizio stagione voleva appendere le scarpette al chiodo ma sono stati bravi i dirigenti marmiferi e in primis l’allenatore Silvio Baldini a convincerlo a dare spettacolo sui campi della Serie C che onestamente gli sta stretta perché è indubbio che meriterebbe altri palcoscenici. La Carrarese che scenderà in campo sabato si disporrà con il 4-3-3 ma a Baldini mancherà per squalifica uno dei tanti ex rossoneri ovvero quel Tommaso Biasci che era diffidato e che sabato contro l’Arzachena è stato ammonito. Al suo posto potrebbe esserci l’esperto Claudio Coralli anche lui ex rossonero così come Rosaia e Borra. La squadra di Baldini si contraddistingue per uno degli attacchi più prolifici con 46 reti segnate ed è seconda, in questa speciale classifica, solo al Livorno. Il tallone di Achille è la difesa ma proprio per la predisposizione molto offensiva della squadra. Questa la probabile formazione della Carrarese 4-3-3: 12 Borra, 7 Tentoni, 5 Murolo, 36 Ricci, 17 Baraye, 4 Agyei, 8 Rosaia, 14 Tortori, 10 Tavano, 9 Coralli, 20 Bentivegna. A disposizione: 1 Lagomarsini, 15 Benedetti, 13 Benedini, 18 Cais, 21 Cardoselli, 23 Foresta, 32 Marchionni, 19 Piscopo, 24 Possenti, 27 Vassallo, 37 Vitturini. Allenatore Baldini.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 ottobre 2018, 08:47

Caccia al difensore centrale

Andrea Coda, che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese prima di spiccare il volo verso Empoli, e Leonardo Blanchard sembrano essere i nomi che più stuzzicano l'appetito dei dirigenti rossoneri per rinforzare un reparto che ha numeri davvero contati


venerdì, 19 ottobre 2018, 19:44

Primi allenamenti per Zanini

Partitella contro una formazione mista Berretti-Allievi: in campo tutti quei giocatori che non hanno trovato spazio ieri sera o che Favarin ha utilizzato per pochi minuti. L'attenzione era rivolta senza dubbio su Matteo Zanini, ultimo arrivato in casa rossonera



venerdì, 19 ottobre 2018, 17:16

Caso fideiussione, il Tribunale dà ragione ai club che hanno fatto ricorso

Svolta super positiva nella vicenda della fideiussione Finword che la Figc aveva chiesto di sostituire a una decina di formazioni, tra cui la Lucchese. Il Tribunale Federale Nazionale ha annullato la delibera del commissario Fabbricini, impugnata da Reggina, Cuneo, Pro Paicenza e Matera. Sfuma il rischio penalizzazioni ulteriori


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"