Porta Elisa News

Arriva il Gavorrano del piccolo-grande miracolo

venerdì, 9 marzo 2018, 11:14

di diego checchi

Che Gavorrano arriverà al “Porta Elisa”? Sicuramente un Gavorrano rinfrancato dalla vittoria con il Pisa e che lotterà fino all’ultima giornata per poter mantenere, anche attraverso i play out, questa categoria. Favarin ha dato una decisa impronta alla formazione neo promossa e soprattutto è riuscito a plasmare un gruppo che, durante il mercato di gennaio, si è praticamente trasformato. Il modulo sarà il 3-5-2, non ci sarà Remedi per squalifica ma ci saranno 3 dei 4 ex rossoneri e ci riferiamo a Daniele Mori, Paolo Ropolo e Cristian Brega mentre in panchina andrà il portiere Jacopo Pagnini, che fino a gennaio è stato il terzo portiere rossonero. Parlando di Cristian Brega, crediamo che la sua sia una proprio una bella storia da raccontare perché a 28 anni è alla prima vera stagione in Lega Pro, visto che fino ad ora aveva giocato nell’Albinoleffe per pochi mesi qualche stagione fa, ed ha già realizzato 7 gol.

Tutto ciò vuol dire che il giocatore ha avuto una grande fiducia da parte di questa società e non è mai stato messo in discussione, anche quando le cose non andavano bene. All’andata, il pallone racconta che il Gavorrano riuscì a sconfiggere la Lucchese per 1 a 0 con un gol di Salvadori, che adesso non c’è nemmeno più. Come abbiamo già detto.

La squadra è stata rivoluzionata nel mercato di gennaio e ha portato i suoi frutti, perché il Gavorrano è riuscito ad arrivare a quota 21 punti, anche se deve trovare un po’ più di continuità nei risultati. Al “Porta Elisa”, mister Favarin torna dopo 7 anni e sarà lui il grande ex della giornata, dato che con i rossoneri ha vinto due campionati prima di essere esonerato. Comunque, ha lasciato un ottimo ricordo nei tifosi rossoneri. Questa la probabile formazione. Gavorrano (3-5-2): 1 Falcone, 23 Mori, 6 Marchetti, 3 Ropolo, 20 Papini, 8 Damonte, 7 Moscati, 25 Vitiello, 16 Favale, 9 Brega, 19 Barbuti. A disposizione: 22 Pagnini, 13 Borghini, 5 Bruni, 14 Ferrante, 24 Gemignani, 2 Luciani, 18 Maistro, 11 Malotti, 26 Merini, 21 Conti. Allenatore: Favarin.

 

 


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 24 giugno 2018, 18:29

Settimana di fuoco per la Lucchese divisa tra mercato e scadenze

Le prossime due settimane saranno sicuramente di lavoro intenso per il nuovo direttore generale Fabrizio Lucchesi alle prese con l'allestimento della rosa. Oltre alla squadra andranno definiti anche lo staff tecnico e quello medico mentre incalzano le scadenze per il pagamento degli stipendi e per l'iscrizione


sabato, 23 giugno 2018, 20:16

Si separano le strade tra Espeche e la Lucchese

Il giocatore simbolo della rinascita rossonera lascerà la Lucchese. Dopo sette stagioni consecutive, dall'Eccellenza fino alla serie C, Espeche sembra uscire di scena. Insieme a lui potrebbe essere arrivato il momento dei saluti anche per il portiere Giuseppe Di Masi e il capitano Matteo Nolè



sabato, 23 giugno 2018, 20:06

Il punto sul mercato della Lucchese

Si infittiscono le voci di mercato: mentre il direttore generale Fabrizio Lucchesi sta lavorando sottotraccia per allestire la rosa per la prossima stagione, continua la girandola di nomi di calciatori che vengono accostati alla Pantera. Tra questi Paolucci, Genevier e il portiere Bindi. Ancora incerto il futuro di Arrigoni


sabato, 23 giugno 2018, 08:06

Contratto di vendita della Lucchese: ecco tutte le clausole

In Camera di Commercio il contratto di vendita del 7 giugno scorso: ecco le principali clausole tra cui la rinuncia di Grassini alla fideiussione da 200mila euro. La Lucchese, a fronte della crescita dei debiti ma anche di una diversa ripartizione dei pagamenti degli stessi, venduta al prezzo di un...