Porta Elisa News

Rossoneri subito al lavoro per ritrovare la compattezza perduta

lunedì, 12 febbraio 2018, 11:51

di diego checchi

Questa mattina la Lucchese era già a lavoro. In realtà la squadra e lo staff tecnico si sono ritrovati per compattarsi e iniziare a pensare alla sfida contro il Cuneo che la Lucchese dovrà assolutamente vincere per tirarsi su in classifica e uscire da questo momento non certamente positivo. Lopez ha voluto vedere subito i suoi per confrontarsi e parlare di questo momento non certo positivo anche se i rossoneri non hanno svolto esercizi con il pallone. Insomma, questa è stata una seduta per confrontarsi, anche perché ci sarà tempo per preparare sul campo la sfida con il Cuneo, un Cuneo che ha dimostrato di avere grande salute rimontando tre gol alla Pistoiese, considerando che nella prima frazione di gioco, gli arancioni vincevano 3 a 0.

A nostro avviso, il problema della Lucchese è mentale più che tecnico. Una vittoria potrebbe essere un toccasana per ripartire e per rimettere in carreggiata una classifica che è veramente pericolosa. Arrivare con il morale alto al derby con il Pisa potrebbe dare uno slancio diverso alla squadra rossonera. Ma guardiamo passo dopo passo. Intanto Obbedio, nella serata di ieri, ha rassicurato sul fatto che non ci saranno stravolgimenti e Lopez può continuare in tranquillità il suo lavoro. 


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 aprile 2018, 21:17

A caccia dei tre punti per il sogno play off

Rossoneri chiamati a tentare di fare bottino pieno nella delicata gara contro gli avversari sardi. Necessari i tre punti per continuare a cullare il sogno play off che, alla luce della difficile stagione vissuta dalla squadra, sarebbe un traguardo clamoroso.


venerdì, 20 aprile 2018, 14:03

Lopez dà la carica: "Con due vittorie andiamo ai play off"

Alla vigilia della gara contro l'Olbia, il tecnico parla dell'obiettivo ancora possibile da centrare: "Dobbiamo vincere in tutti i modi la partita con i sardi, ho un gruppo di ragazzi meravigliosi, facciamo fatica a vincere in casa perché manca un bomber. Shekiladze? Ha un tempo nelle gambe"



venerdì, 20 aprile 2018, 13:48

Cessione della società, appuntamento dal notaio il 26 aprile

Il prossimo 26 aprile ci sarà il passaggio delle quote della Lucchese da Città Digitali a Lorenzo Grassini. L’imprenditore senese prenderà l’ottanta per cento della Lucchese e l’atto notarile avverrà a Siena: Grasini e Lucchesi in tribuna contro l'Olbia?


venerdì, 20 aprile 2018, 08:21

L'Olbia sbarca per fare bottino pieno

In settimana, il tecnico dei sardi Mereu si è detto fiducioso sulla possibilità per i suoi di portare via i tre punti dal Porta Elisa, Una vittoria vorrebbe dire spalancare le porte dei play off e eliminare una concorrente diretta.