Porta Elisa News

Obbedio: "Lopez ultimo dei responsabili, si va avanti con lui"

domenica, 18 febbraio 2018, 18:49

La società continua a avere fiducia in Giovanni Lopez, lo conferma il direttore sportivo Antonio Obbedio che arriva in sala stampa per dire che l'allenatore non è in discussione: "Lopez ultimo dei responsabili, i giocatori se avessero giocato con l'atteggiamento di oggi non avremmo perso a Piacenza e Monza. Sono in difficoltà psicologica, vedere gente che ha 500 partite nelle gambe e balbetta è la fotografia del nostro momento. Gli attaccanti? Per la sterilità offensiva il mister sta cambiando i moduli, ma cambi moduli e si fa fatica lo stesso, ma per me è un problema psicologico". 

Oggi potevamo perdere o vincere, il pari è giusto. A questa squadra non si può imputare che non gioca con voglia, e il mister non si è fossilizzato su un modulo. Troppo facile prendersela con un allenatore, ci serve che ci girino alcuni episodi a favore ma non dimentichiamoci che stiamo parlando in un contesto che due mesi fa sembrava il paradiso. I tifosi hanno esternato le loro critiche, come sempre con grande educazione, Lucca è una piazza straordinaria, la classifica mette paura e condiziona. Serve una vittoria anche di culo per ripartire. Meglio giocare con il Pisa ora e fare una prestazione importante e vogliamo dedicare una vittoria al presidente Maestrelli". 


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia


lunedì, 17 settembre 2018, 15:42

Pistoiese-Lucchese a Pontedera?

E' più che un'ipotesi che Pistoiese-Lucchese, in programma domenica prossima alle 16,30, si debba giocare a Pontedera. La stadio Melani degli arancioni, infatti, non ha attualmente l'agibilità dello stadio Melani. Nelle prossime 24-48 una decisione definitiva



lunedì, 17 settembre 2018, 00:36

Fioccano le insufficienze

Contro l'Arezzo, tanti rossoneri sotto il sei. In avanti im ombra Jovanovic e De Feo, ancora a corto di preparazione. Bene Falcone, grave l'espulsione di Castagna che probabilmente decide il match


domenica, 16 settembre 2018, 23:18

Favarin: "Per un'ora alla pari, poi calo prevedibile"

Il tecnico amareggiato per l'epilogo del match: "Abbiamo avuto un calo prevedibile dovuto al fatto che loro sono più avanti di noi a livello di preparazione, chiaramente anche rimanendo in 10 ci siamo complicati la vita"