Porta Elisa News

Lopez: "Dobbiamo continuare a lavorare"

domenica, 11 febbraio 2018, 16:35

Giovanni Lopez era al rientro sulla panchina rossonera dopo due turni di squalifica. Un rientro amaro, con la Lucchese che sprofonda sempre più"Abbiamo avuto tre palle gol nel primo tempo, loro hanno trovato il gol. E' stata una partita a scacchi e hanno trovato la mossa giusta. Abbiamo giocatori che non giocavano nelle altre squadre. Siamo in difficoltà, se remiamo tutti dalla solita parte, altrimenti io sono qui...".

"Abbiamo messo quattro attaccanti, due che non avevano giocato, Fanucchi non stava bene. Come se ne esce? L'unico modo è lavorare e sbagliare il meno possibile. Alcune volte abbiamo fatto errori grossolani. Masciangelo? I cross li fa sempre. Sono fiducioso e dobbiamo far crescere chi deve crescere. Buratto? Mi è parso in buona condizione e ha fatto quello che doveva fare". 


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 18 novembre 2018, 20:55

De Vito: "Ripartiamo a testa alta"

Marco De Vito è l'unico rossonero che arriva in sala stampa a lui il compito di analizzare una sconfitta che brucia non poco: "Partita strana, molte squadre non avrebbero saputo reagire, dobbiamo guardare avanti, analizzare gli errori e continuare"


domenica, 18 novembre 2018, 20:39

De Feo ago (negativo) della bilancia

Il rigore sbagliato dall'attaccante apre la strada alla vittoria dei senesi, non convince nemmeno Falcone tra i pali. Bene Sorrentino e Madrigali, che all'esordio in campionato trova anche la via del gol: le pagelle di Gazzetta



domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Favarin: "Ci stanno condannando gli episodi"

Giancarlo Favarin arriva in sala stampa con il volto ancora contratto dalle tante tensioni cumulate in una gara iniziata male e finita peggio: "Sono uscito dallo spogliatoio ora e ho fatto i complimenti alla squadra: ci stanno condannando solo gli episodi, passerà questo momento"


domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Mister Vergassola: "Oggi anche la fortuna ci ha girato"

In sala stampa si presenta il vice di Mignani: "Contento della vittoria e dico bravissimi ai ragazzi perché non era facile subire il pareggio dopo il doppio vantaggio, addirittura rigore contro e poi vincere la partita"