Porta Elisa News

Buratto verso una maglia da titolare

mercoledì, 7 febbraio 2018, 19:54

di diego checchi

Buratto titolare? Potrebbe essere questa la grande novità della formazione che scenderà in campo a Piacenza. L’ex Pordenone, dopo aver giocato uno spezzone di partita nella gara contro l’Arezzo, è pronto a giocarsi una maglia da titolare come mediano sinistro. Per quanto riguarda gli altri ruoli e gli altri giocatori, Lopez ha diversi dubbi che dovrà sciogliere nei prossimi allenamenti.

Oltre alla novità di Buratto, ci potrebbe essere l’inserimento di Nolè nel ruolo di esterno sinistro, posizione che ha già ricoperto la scorsa stagione; questo vorrebbe dire un turno di riposo per Cecchini ma le nostre, per il momento, sono solo supposizioni e l’unica cosa pressoché certa è l’assenza di Tavanti, che anche oggi non si è allenato con i compagni, così come Strada e Citti.

Di conseguenza, Russu lotta per una maglia sull’out di destra con l’ultimo arrivato Dell’Amico e l’ex Arzachena sembra essere favorito. Per quanto riguarda il reparto difensivo, sono in 4 in lizza per le 3 maglie: Espeche, Bertoncini, Capuano e Baroni. Gli unici sicuri del posto sono Arrigoni e Damiani, perché anche l’attacco sarà tutto da scoprire. Potrebbe esserci un turno di riposo anche per Fanucchi, con l’attacco formato da Bortolussi e Shekiladze.


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 18 novembre 2018, 20:55

De Vito: "Ripartiamo a testa alta"

Marco De Vito è l'unico rossonero che arriva in sala stampa a lui il compito di analizzare una sconfitta che brucia non poco: "Partita strana, molte squadre non avrebbero saputo reagire, dobbiamo guardare avanti, analizzare gli errori e continuare"


domenica, 18 novembre 2018, 20:39

De Feo ago (negativo) della bilancia

Il rigore sbagliato dall'attaccante apre la strada alla vittoria dei senesi, non convince nemmeno Falcone tra i pali. Bene Sorrentino e Madrigali, che all'esordio in campionato trova anche la via del gol: le pagelle di Gazzetta



domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Favarin: "Ci stanno condannando gli episodi"

Giancarlo Favarin arriva in sala stampa con il volto ancora contratto dalle tante tensioni cumulate in una gara iniziata male e finita peggio: "Sono uscito dallo spogliatoio ora e ho fatto i complimenti alla squadra: ci stanno condannando solo gli episodi, passerà questo momento"


domenica, 18 novembre 2018, 20:31

Mister Vergassola: "Oggi anche la fortuna ci ha girato"

In sala stampa si presenta il vice di Mignani: "Contento della vittoria e dico bravissimi ai ragazzi perché non era facile subire il pareggio dopo il doppio vantaggio, addirittura rigore contro e poi vincere la partita"