Porta Elisa News

Baroni infortunato, Tavanti recupera

martedì, 13 febbraio 2018, 17:39

di diego checchi

Abbiamo fatto il punto sulla situazione dell'infermeria rossonera con il medico sociale Adolfo Tambellini. La notizia è che Baroni ha risposto alla convocazione della nazionale ma non ha potuto giocare per infortunio. A spiegarci il problema è stato proprio Tambellini:"Baroni si è procurato a Piacenza una distorsione alla caviglia sinistra. Ha risposto alla convocazione azzurra ma d'accordo con lo staff medico della nazionale è ritornato subito a Lucca. Il giocatore si è sottoposto a delle terapie e vedremo se per domenica sarà possibile averlo a disposizione o meno".

"Per quanto riguarda Tavanti – aggiunge  – è praticamente recuperato. In questi due giorni ha fatto un lavoro personalizzato con il preparatore ma già da domani potrebbe rientrare in gruppo. Su Fanucchi non c'è niente di preoccupante anche se oggi ha fatto solo un lavoro particolare per il ginocchio. Filippo Mugelli invece sabato scorso alla vigilia della gara con il Piacenza si è procurato un piccolo stiramento e dovrà stare fermo per una quindicina di giorni". La squadra si è allenata al campo Acquedotto nel pomeriggio e domani sarà impegnata di nuovo nel pomeriggio mentre per giovedì è previsto un allenamento doppio. 


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:42

Jovanovic in dubbio per Pistoia

L'attaccante si ferma per un guaio muscolare e la sua presenza in campo contro gli arancioni è in dubbio. Favarin ragiona se riproporre il 4-3-3 o tornare al 3-5-2


martedì, 18 settembre 2018, 18:45

Arriveranno i rinforzi o no?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, una domanda continua a frullare nelle menti dei supporter e riguarda il mercato: arriveranno almeno quei due giocatori che servono per fare il salto di qualità?



martedì, 18 settembre 2018, 17:44

Con gli arancioni si giocherà a Pistoia

Via libera della Commissione di vigilanza che ha dato il suo assenso per disputare la gara di domenica prossima tra Pistoiese e Lucchese allo stadio Melani, ma non sarà aperta la curva dei tifosi di casa che avranno a disposizione la tribuna coperta


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia