Porta Elisa News

Alla ricerca di una vittoria per non sprofondare

sabato, 17 febbraio 2018, 19:10

di diego checchi

I se e i ma lasciano il tempo che trovano… la Lucchese deve vincere assolutamente contro il Cuneo. I tre punti sono fondamentali per interrompere una striscia di risultati non certamente positiva. La Luchese deve poi riuscire a sbloccarsi nel reparto offensivo e segnare in maniera più continua, un’altra battuta d’arresto sarebbe devastante sia per la squadra che per la classifica e potrebbe aprire scenari al quale nessuno vorrebbe pensare come la possibilità di mettere in discussione il lavoro di mister Lopez.

Vincere, invece, significherebbe poter lavorare con più tranquillità in vista del derby di Pisa che ci sarà la prossima settimana. La Lucchese dovrà però convivere fino all’ultimo con almeno due dubbi di formazione. Fanucchi oggi proverà nell’allenamento a porte chiuse e solo domani capiremo se ce la farà; lui ha un problema al ginocchio che lo tormenta già da prima della gara con il Piacenza e si è riacutizzato. Verranno valutate anche le condizioni di Bertoncini che soffre per un problema ad un piede mentre ha recuperato Baroni e Tavanti dovrebbe disponibile ma a mezzo servizio. Il modulo, comunque, indipendentemente dagli interpreti, sarà il 3-5-2 ed è probabile che ci sarà l’ingresso dall’inizio di Shekiladze al fianco di Bortolussi.

Il centrocampo dovrebbe essere formato da Arrigoni, Damiani e Buratto con Russu a destra e Nolè, a sinistra, favorito su Cecchini. In difesa Espeche, Capuano e Baroni dovrebbero essere i titolari, con Bertocini pronto in caso di necessità. Questa la probabile formazione (3-5-2): 22 Albertoni, 19 Espeche, 6 Capuano, 13 Baroni, 32 Russu, 4 Arrigoni, 21 Damiani, 33 Buratto, 15 Nolè, 23 Bortolussi, 17 Shekiladze (10 Fanucchi). A disposizione: 1 Di Masi, 5 Dell’Amico, 25 Bertoncini, 14 Razzanelli, 11 Palumbo, 2 Tavanti, 3 Cecchini, 8 Mingazzini, 20 Russo, 9 Del Sante, 10 Fanucchi (17 Shekiladze), 24 Parker. Allenatore: Lopez.


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia


lunedì, 17 settembre 2018, 15:42

Pistoiese-Lucchese a Pontedera?

E' più che un'ipotesi che Pistoiese-Lucchese, in programma domenica prossima alle 16,30, si debba giocare a Pontedera. La stadio Melani degli arancioni, infatti, non ha attualmente l'agibilità dello stadio Melani. Nelle prossime 24-48 una decisione definitiva



lunedì, 17 settembre 2018, 00:36

Fioccano le insufficienze

Contro l'Arezzo, tanti rossoneri sotto il sei. In avanti im ombra Jovanovic e De Feo, ancora a corto di preparazione. Bene Falcone, grave l'espulsione di Castagna che probabilmente decide il match


domenica, 16 settembre 2018, 23:18

Favarin: "Per un'ora alla pari, poi calo prevedibile"

Il tecnico amareggiato per l'epilogo del match: "Abbiamo avuto un calo prevedibile dovuto al fatto che loro sono più avanti di noi a livello di preparazione, chiaramente anche rimanendo in 10 ci siamo complicati la vita"