Porta Elisa News

Alla ricerca di una vittoria per non sprofondare

sabato, 17 febbraio 2018, 19:10

di diego checchi

I se e i ma lasciano il tempo che trovano… la Lucchese deve vincere assolutamente contro il Cuneo. I tre punti sono fondamentali per interrompere una striscia di risultati non certamente positiva. La Luchese deve poi riuscire a sbloccarsi nel reparto offensivo e segnare in maniera più continua, un’altra battuta d’arresto sarebbe devastante sia per la squadra che per la classifica e potrebbe aprire scenari al quale nessuno vorrebbe pensare come la possibilità di mettere in discussione il lavoro di mister Lopez.

Vincere, invece, significherebbe poter lavorare con più tranquillità in vista del derby di Pisa che ci sarà la prossima settimana. La Lucchese dovrà però convivere fino all’ultimo con almeno due dubbi di formazione. Fanucchi oggi proverà nell’allenamento a porte chiuse e solo domani capiremo se ce la farà; lui ha un problema al ginocchio che lo tormenta già da prima della gara con il Piacenza e si è riacutizzato. Verranno valutate anche le condizioni di Bertoncini che soffre per un problema ad un piede mentre ha recuperato Baroni e Tavanti dovrebbe disponibile ma a mezzo servizio. Il modulo, comunque, indipendentemente dagli interpreti, sarà il 3-5-2 ed è probabile che ci sarà l’ingresso dall’inizio di Shekiladze al fianco di Bortolussi.

Il centrocampo dovrebbe essere formato da Arrigoni, Damiani e Buratto con Russu a destra e Nolè, a sinistra, favorito su Cecchini. In difesa Espeche, Capuano e Baroni dovrebbero essere i titolari, con Bertocini pronto in caso di necessità. Questa la probabile formazione (3-5-2): 22 Albertoni, 19 Espeche, 6 Capuano, 13 Baroni, 32 Russu, 4 Arrigoni, 21 Damiani, 33 Buratto, 15 Nolè, 23 Bortolussi, 17 Shekiladze (10 Fanucchi). A disposizione: 1 Di Masi, 5 Dell’Amico, 25 Bertoncini, 14 Razzanelli, 11 Palumbo, 2 Tavanti, 3 Cecchini, 8 Mingazzini, 20 Russo, 9 Del Sante, 10 Fanucchi (17 Shekiladze), 24 Parker. Allenatore: Lopez.


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 22 giugno 2018, 16:56

Pasqualin (procuratore di Bocalon): "Lui alla Lucchese? Una barzelletta"

Luca Pasqualin è netto sull'ipotesi che il suo assistito arrivi in rossonero e chiude ogni porta: "Questa cosa di Bocalon alla Lucchese è veramente una barzelletta. Altro che in Serie C, Bocalon meriterebbe di andare in serie A"


venerdì, 22 giugno 2018, 12:25

Ufficiale: D'Urso vice allenatore della Lucchese

La Lucchese ha ufficializzato l’ingaggio di Salvatore Massimo D'Urso come vice allenatore di Leonardo Menichini che ha già lavorato con lui nell’esperienza alla Reggiana e al Crotone. Ancora da definire le figure del preparatore atletico e dell'allenatore dei portieri



giovedì, 21 giugno 2018, 22:59

Fanucchi firma il rinnovo

Il primo pilastro della nuova Lucchese è un lucchese: Jacopo Fanucchi che aveva manifestato più volte la voglia di chiudere la carriera in rossonero ha rinnovato per un anno e si metterà a disposizione di Menichini dopo i dieci gol fatti nella stagione appena conclusa


giovedì, 21 giugno 2018, 19:05

Ufficiale: Obbedio e Lopez ripartono da Viterbo

L'ex direttore sportivo e l'ex allenatore rossoneri si accordano con la Viterbese di Camilli: si ricompone la coppia che a Lucca ha lasciato il segno e un buon ricordo. Obbedio: "Proveremo a prendere un paio di giocatori che erano della Lucchese"