Porta Elisa News

Shekiladze, è fatta: martedì il primo allenamento in rossonero

sabato, 13 gennaio 2018, 18:52

di diego checchi

Lo avevamo già anticipato ma adesso è realtà: Irakli  arriverà a Lucca e da martedì si potrà allenare con il resto del gruppo. È vero che mancano ancora i crismi dell’ufficialità ma Obbedio l’ha spuntata ed è riuscito a portare a Lucca un giocatore che in Serie C vorrebbero in tanti. Il direttore ha tessuto la tela per 15 giorni e nella serata di ieri è riuscito a strappare il sì del giocatore dello Spezia che in questa stagione era ormai fuori lista ma che comunque si è sempre allenato con la società ligure.

Il giocatore arriverà in prestito fino a fine stagione e prenderà Lucca come una tappa di rilancio dopo 6 mesi non facili. Ricordiamo che la Lucchese aveva già cercato il georgiano nel mercato estivo ma la trattativa non andò in porto a causa delle resistenze del ragazzo a scendere i categoria. Questo è un giocatore che alla Lucchese serve come il pane, perché sa sia attaccare gli spazi che proteggere la palla ed essere incisivo sotto rete.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 20 ottobre 2018, 08:47

Caccia al difensore centrale

Andrea Coda, che ha fatto il settore giovanile nella Lucchese prima di spiccare il volo verso Empoli, e Leonardo Blanchard sembrano essere i nomi che più stuzzicano l'appetito dei dirigenti rossoneri per rinforzare un reparto che ha numeri davvero contati


venerdì, 19 ottobre 2018, 19:44

Primi allenamenti per Zanini

Partitella contro una formazione mista Berretti-Allievi: in campo tutti quei giocatori che non hanno trovato spazio ieri sera o che Favarin ha utilizzato per pochi minuti. L'attenzione era rivolta senza dubbio su Matteo Zanini, ultimo arrivato in casa rossonera



venerdì, 19 ottobre 2018, 17:16

Caso fideiussione, il Tribunale dà ragione ai club che hanno fatto ricorso

Svolta super positiva nella vicenda della fideiussione Finword che la Figc aveva chiesto di sostituire a una decina di formazioni, tra cui la Lucchese. Il Tribunale Federale Nazionale ha annullato la delibera del commissario Fabbricini, impugnata da Reggina, Cuneo, Pro Paicenza e Matera. Sfuma il rischio penalizzazioni ulteriori


giovedì, 18 ottobre 2018, 23:35

Provenzano: "Vittoria non importante ma fondamentale"

Il centrocampista autore di una gran prestazione e di un gol d'autore è soddisfatto della reazione della squadra: "Serve a darci morale e forza dopo un pareggio così come è arrivato nella trasferta di Gozzano. Ne avevamo proprio bisogno. I tifosi sono stati fantastici"