Porta Elisa News

Magli ai saluti: oggi non si è allenato, va al Fano

martedì, 9 gennaio 2018, 18:15

di diego checchi

Lo avevamo già anticipato ma adesso è realtà. Antonio Magli è ai saluti con la Lucchese e quindi questo pomeriggio la società ha preferito non farlo allenare, poche ore dopo è arrivato il comunicato ufficiale della cessione al Fano. A spiegare la situazione nel primo pomeriggio era stato il diesse Antonio Obbedio:"Abbiamo una trattativa in via di definizione che potrebbe concludersi già fra stasera e domani con una società di Serie C del girone B".

Su Magli c'erano il Renate, il Mestre e la Triestina ma in queste ultime ore si è inserito forte il Fano di mister Oscar Brevi che ha avuto la meglio. Ecco il comunicato ufficiale: "La A.S. Lucchese Libertas comunica ufficialmente di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del difensore Antonio Magli all'Alma Juventus Fano, squadra militante nel girone B di Serie C. La società ringrazia il giocatore per la correttezza e la professionalità dimostrati, augurandogli le meritate soddisfazioni professionali".

Adesso, la Lucchese dovrà trovare un altro difensore per completare la batteria a disposizione di Lopez anche se non è escluso che si possa portare su un giovane o che, addirittura, Lopez possa farne a meno inserendo nei tre della difesa Palumbo. Staremo a vedere quello che succederà, fatto sta che Magli, dopo appena sei mesi, conclude l’esperienza in rossonero avendo totalizzato 16 presenze di cui 8 da titolare, compresa la Coppa Italia.


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 20 aprile 2018, 14:03

Lopez dà la carica: "Con due vittorie andiamo ai play off"

Alla vigilia della gara contro l'Olbia, il tecnico parla dell'obiettivo ancora possibile da centrare: "Dobbiamo vincere in tutti i modi la partita con i sardi, ho un gruppo di ragazzi meravigliosi, facciamo fatica a vincere in casa perché manca un bomber. Shekiladze? Ha un tempo nelle gambe"


venerdì, 20 aprile 2018, 13:48

Cessione della società, appuntamento dal notaio il 26 aprile

Il prossimo 26 aprile ci sarà il passaggio delle quote della Lucchese da Città Digitali a Lorenzo Grassini. L’imprenditore senese prenderà l’ottanta per cento della Lucchese e l’atto notarile avverrà a Siena: Grasini e Lucchesi in tribuna contro l'Olbia?



venerdì, 20 aprile 2018, 08:21

L'Olbia sbarca per fare bottino pieno

In settimana, il tecnico dei sardi Mereu si è detto fiducioso sulla possibilità per i suoi di portare via i tre punti dal Porta Elisa, Una vittoria vorrebbe dire spalancare le porte dei play off e eliminare una concorrente diretta.


giovedì, 19 aprile 2018, 18:38

Bortolussi al centro dell'attacco

Lopez intenzionato a schierare Bortolussi al centro dell'attacco in coppia con Fanucchi nella gara decisiva in proiezione play off, mentre per il centrocampo e la difesa dovrebbero essere confermati in blocco i giocatori in campo a Gorgonzola