Porta Elisa News

Magli ai saluti: oggi non si è allenato, va al Fano

martedì, 9 gennaio 2018, 18:15

di diego checchi

Lo avevamo già anticipato ma adesso è realtà. Antonio Magli è ai saluti con la Lucchese e quindi questo pomeriggio la società ha preferito non farlo allenare, poche ore dopo è arrivato il comunicato ufficiale della cessione al Fano. A spiegare la situazione nel primo pomeriggio era stato il diesse Antonio Obbedio:"Abbiamo una trattativa in via di definizione che potrebbe concludersi già fra stasera e domani con una società di Serie C del girone B".

Su Magli c'erano il Renate, il Mestre e la Triestina ma in queste ultime ore si è inserito forte il Fano di mister Oscar Brevi che ha avuto la meglio. Ecco il comunicato ufficiale: "La A.S. Lucchese Libertas comunica ufficialmente di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del difensore Antonio Magli all'Alma Juventus Fano, squadra militante nel girone B di Serie C. La società ringrazia il giocatore per la correttezza e la professionalità dimostrati, augurandogli le meritate soddisfazioni professionali".

Adesso, la Lucchese dovrà trovare un altro difensore per completare la batteria a disposizione di Lopez anche se non è escluso che si possa portare su un giovane o che, addirittura, Lopez possa farne a meno inserendo nei tre della difesa Palumbo. Staremo a vedere quello che succederà, fatto sta che Magli, dopo appena sei mesi, conclude l’esperienza in rossonero avendo totalizzato 16 presenze di cui 8 da titolare, compresa la Coppa Italia.


Altri articoli in Porta Elisa News


sabato, 21 luglio 2018, 19:36

Moriconi si decida: vendere o fare la squadra

Mentre impazzano le voci su un possibile ritorno di Obbedio in rotta con la Viterbese, possibile ma non certo scontato, la Lucchese continua a non aver chiarezza sul suo futuro: l'imprenditore lucchese rilancerà e terrà le quote, con il tempo che stringe per fare la squadra, o cederà il passo?


sabato, 21 luglio 2018, 12:53

Chi direttore e chi allenatore?

Urge prendere una decisione sul piano tecnico: ci vogliono un direttore ed un allenatore che possano dare il via alla costruzione di una squadra che dovrà comunque fare i salti mortali per raggiungere la salvezza



venerdì, 20 luglio 2018, 19:11

Ufficiale: la Lucchese è stata riammessa in serie C!

Ecco il via libera del commissario straordinario della Figc, Roberto Fabbricini, che ha preso atto del parere positivo della Covisoc e ha riammesso la Lucchese e altre formazioni nei rispettivi campionati. Dunque il ricorso presentato all'uitimo istante ha permesso di restare nei professionisti


venerdì, 20 luglio 2018, 18:55

Gravina a Tuttomercatoweb.com: "C'è il via libera per Lucchese, Cuneo e Matera"

La Lucchese ce l'ha fatta: in attesa del comunicato ufficiale della Figc, ecco le parole del presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, rilasciate durante un'intervista ai colleghi di www.tuttomercatoweb.com dove viene chiarito che tutte e tre le società di serie C che hanno presentato ricorsi sono state inserite negli organici...