Porta Elisa News

La Lucchese consegna la bozza del progetto economico-sportivo al Comune

mercoledì, 10 gennaio 2018, 21:19

Passi avanti nella trattativa tra imprenditori lucchesi e la società rossonera, in cui il Comune gioca un ruolo fondamentale. Pochi minuti fa si è conclusa una riunione allo stadio che ha visto la presenza di molti dei soci e dell'assessore Marchini. Sul tavolo la bozza del progetto economico sportivo che è stata redatta dalla società e consegnata al rappresentante comunale.

Ora, dopo le verifiche e eventuali ritocchi del caso, nei prossimi giorni, sarà conseganta al gruppo degli imprenditori che hanno manifestato interesse a entrare nel sodalizio o a garantire progetti pluriennali di sponsorizzazione. Dunque a breve si capirà quanto possa essere consistente l'interesse, anche e soprattutto in termini di impegno economico. La prossima settimana si annuncia calda e fondamentale per capire il destino della Lucchese che ha emesso un asciutto comunicato per informare dell'avvenuta consegna della bozza.

"La A.S. Lucchese Libertas – si legge nella nota –ha consegnato questa sera (mercoledì 10 gennaio) la bozza definitiva del progetto economico-sportivo redatto nelle mani dell'Assessore Celestino Marchini, affinché il Comune di Lucca possa nei prossimi giorni valutarlo ed eventualmente modificarlo, in accordo con la società rossonera, prima di presentarlo ufficialmente all'imprenditoria lucchese".


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia


lunedì, 17 settembre 2018, 15:42

Pistoiese-Lucchese a Pontedera?

E' più che un'ipotesi che Pistoiese-Lucchese, in programma domenica prossima alle 16,30, si debba giocare a Pontedera. La stadio Melani degli arancioni, infatti, non ha attualmente l'agibilità dello stadio Melani. Nelle prossime 24-48 una decisione definitiva



lunedì, 17 settembre 2018, 00:36

Fioccano le insufficienze

Contro l'Arezzo, tanti rossoneri sotto il sei. In avanti im ombra Jovanovic e De Feo, ancora a corto di preparazione. Bene Falcone, grave l'espulsione di Castagna che probabilmente decide il match


domenica, 16 settembre 2018, 23:18

Favarin: "Per un'ora alla pari, poi calo prevedibile"

Il tecnico amareggiato per l'epilogo del match: "Abbiamo avuto un calo prevedibile dovuto al fatto che loro sono più avanti di noi a livello di preparazione, chiaramente anche rimanendo in 10 ci siamo complicati la vita"