Porta Elisa News

La Lucchese consegna la bozza del progetto economico-sportivo al Comune

mercoledì, 10 gennaio 2018, 21:19

Passi avanti nella trattativa tra imprenditori lucchesi e la società rossonera, in cui il Comune gioca un ruolo fondamentale. Pochi minuti fa si è conclusa una riunione allo stadio che ha visto la presenza di molti dei soci e dell'assessore Marchini. Sul tavolo la bozza del progetto economico sportivo che è stata redatta dalla società e consegnata al rappresentante comunale.

Ora, dopo le verifiche e eventuali ritocchi del caso, nei prossimi giorni, sarà conseganta al gruppo degli imprenditori che hanno manifestato interesse a entrare nel sodalizio o a garantire progetti pluriennali di sponsorizzazione. Dunque a breve si capirà quanto possa essere consistente l'interesse, anche e soprattutto in termini di impegno economico. La prossima settimana si annuncia calda e fondamentale per capire il destino della Lucchese che ha emesso un asciutto comunicato per informare dell'avvenuta consegna della bozza.

"La A.S. Lucchese Libertas – si legge nella nota –ha consegnato questa sera (mercoledì 10 gennaio) la bozza definitiva del progetto economico-sportivo redatto nelle mani dell'Assessore Celestino Marchini, affinché il Comune di Lucca possa nei prossimi giorni valutarlo ed eventualmente modificarlo, in accordo con la società rossonera, prima di presentarlo ufficialmente all'imprenditoria lucchese".


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:36

Bertoncini: "Soddisfatto dell'esordio"

Il difensore all'esordio con la Lucchese autore di una convincente prestazione: "Sapevamo di trovare un avversario forte ma avremmo meritato di più. Forse altri due punti li meritavamo. L'arbitro? Può sbagliare ma stasera gli errori tutti a carico nostro"


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:23

Bortolussi, prestazione e gol

L'attaccante timbra nel derby e si rende autore di una gran bella prestazione. Capuano e Espeche baluardi difensivi. Buono l'esordio di Bertoncini e Shekiladze. Le pagelle di Gazzetta



lunedì, 22 gennaio 2018, 23:04

Mister Sottil: "Dobbiamo essere meno scolastici"

Il tecnico degli ospiti non soddisfatto della prestazione dei suoi: "La partita l'abbiamo fatta noi, loro erano chiusi, poi abbiamo subìto un gol per nostra superficialità, con la Lucchese ancora più arroccata. Nel secondo tempo meglio, ma dovevamo essere più incisivi"


lunedì, 22 gennaio 2018, 22:40

Bini furioso: "L'arbitro è un disonesto"

Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese è una furia: "Voglio ringraziare mister, giocatori e pubblico, ma mi sento offeso: ci hanno preso in giro. Con quel metro avevamo tre rigori per noi. Se deve fare 1200 km per prenderci per il culo non ci sta bene"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px