Porta Elisa News

Doppio asse di mercato con la Juve: in arrivo Mosti e Manfroni?

martedì, 9 gennaio 2018, 12:46

di diego checchi

Doppio asse di mercato con la Juventus per la Lucchese. Infatti alla società rossonera potrebbero arrivare tramite la società bianconera sia l’attaccante classe 1998, Nicola Mosti (nella foto ) che il terzino destro classe 2000, Matteo Manfroni. Il primo è una punta esterna che quest’anno vanta 14 presenze e 2 reti nel Gavorrano con un passato sia nella Primavera della Juventus che in quella dell’Empoli dove in queste due stagioni ha realizzato 16 reti. Il giocatore può fare sia la punta esterna che la mezzala ed usa entrambe i piedi anche se predilige il mancino. Adesso Favarin lo sta impiegando con continuità e bisognerà vedere se il Gavorrano lo vorrà lasciar partire senza particolari problemi.

Per quanto riguarda Matteo Manfroni bisogna dire che il giovane proviene dal Santarcangelo e la Juventus lo ha acquistato dalla società gialloblù. In seguito è passato alla Berretti della Reggiana ed ora è molto vicino a vestire i colori rossoneri. Un'altra notizia riguarda Simone Della Morte, difensore classe 2000, che è in uscita da Perugia società in cui era approdato il luglio scorso in prestito dai rossoneri. La Lucchese ora dovrà decidere se tenerlo con la prima squadra o con la formazione Berretti oppure se mandarlo in altra squadra. Intanto il difensore Leonardo Lucchesi, classe 1999, andrà al Ponsacco. Mentre Lorenzo Tonazzini è nel mirino della Pro Sesto.  


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:36

Bertoncini: "Soddisfatto dell'esordio"

Il difensore all'esordio con la Lucchese autore di una convincente prestazione: "Sapevamo di trovare un avversario forte ma avremmo meritato di più. Forse altri due punti li meritavamo. L'arbitro? Può sbagliare ma stasera gli errori tutti a carico nostro"


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:23

Bortolussi, prestazione e gol

L'attaccante timbra nel derby e si rende autore di una gran bella prestazione. Capuano e Espeche baluardi difensivi. Buono l'esordio di Bertoncini e Shekiladze. Le pagelle di Gazzetta



lunedì, 22 gennaio 2018, 23:04

Mister Sottil: "Dobbiamo essere meno scolastici"

Il tecnico degli ospiti non soddisfatto della prestazione dei suoi: "La partita l'abbiamo fatta noi, loro erano chiusi, poi abbiamo subìto un gol per nostra superficialità, con la Lucchese ancora più arroccata. Nel secondo tempo meglio, ma dovevamo essere più incisivi"


lunedì, 22 gennaio 2018, 22:40

Bini furioso: "L'arbitro è un disonesto"

Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese è una furia: "Voglio ringraziare mister, giocatori e pubblico, ma mi sento offeso: ci hanno preso in giro. Con quel metro avevamo tre rigori per noi. Se deve fare 1200 km per prenderci per il culo non ci sta bene"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px