Porta Elisa News

Derby con il Livorno, parla l'assessore Ragghianti: "Porte chiuse? Ero preoccupato più per altre partite"

mercoledì, 10 gennaio 2018, 08:28

Problemi ci sono, ma si conta di superarli. Il derby contro il Livorno, in programma la sera del 22 gennaio, nasce con l'incognita stadio. Le prescrizioni date dalla commissione di vigilanza per i pubblici spettacoli sono sempre le solite: qualcosa continua a non andare al Porta Elisa. Dai maniglioni antipanico a, soprattutto, le misure di sicurezza esterne al perimetro dello stadio. Per l'assessore allo Sport Stefano Ragghianti, comunque, la gara si giocherà a porte aperte.

"Stiamo andando avanti con la presentazione dei progetti e la realizzazione dei lavori richiesti – spiega – tra le cose che devono essere modificate ci sono i maniglioni antipanico da riparare, e qui si aprirebbe la solita questione tra lavori di ordinaria e straordinaria manutenzione (i primi a carico della società, i secondo del Comune ndr), ma contiamo di risolvere la problematica prima della gara con il Livorno. Di maggior rilievo sono le misure di sicurezza esterne allo stadio con nuove barriere da collocare. L'aspettativa di un pubblico numeroso c'è e le richieste delle forze dell'ordine si concentrano su un doppio anello di barriere esterno allo stadio. Ci stiamo muovendo per fare il possibile".

"Se la gara è a rischio porte chiuse? Lo è nello stesso modo in cui lo erano altre poi svolte regolarmente – conclude – per quanto mi riguarda ero preoccupato di più le altre volte, sono convinto si giocherà a porte aperte e ci stiamo muovendo perché tutto vada per il meglio, seguiamo da vicino tutta la vicenda".


Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 17 luglio 2018, 18:49

Moriconi continua a giocare su più tavoli

Il titolare della Sice avrebbe incontrato la cordata rappresentata da Fabio Bettucci, che fa capo ad una multinazionale farmaceutica veneta. Ma non è l'unica trattativa sul tavolo perché Moriconi ne sta intrattenendo anche altre


martedì, 17 luglio 2018, 09:40

Galligani, Lucca United: "Decideremo nei prossimi giorni se ricapitalizzare, ma con le nostre forze"

Il presidente della cooperativa dei tifosi annuncia che nei prossimi giorni verrà decisa la linea sulla ricapitalizzazione per la quale c'è tempo sino al 29 luglio: "Non sapevamo della proposta di Grassini, ma in ogni caso, come sempre, faremo da noi"



lunedì, 16 luglio 2018, 20:53

Dopo la corsa iscrizione, ecco tutti gli scenari

In ballo per subentrare a Bini, attualmente proprietario della Lucchese, e a Moriconi, ci sarebbero due-tre situazioni: da Fabio Tettucci e una azienda farmaceutica del nord a Alessandro Sturba e, ancora, qualche imprenditore locale


lunedì, 16 luglio 2018, 08:46

Diretta on line: confermato il deposito di tutta la documentazione necessaria!

Il giorno più lungo: Gazzetta lucchese ha seguito, unico organo di informazione, passo dopo passo sino a Roma tutti gli sviluppi del ricorso contro l'esclusione al campionato, che è arrivato a pochi minuti dal termine ultimo. La cronaca della giornata