Porta Elisa News

Ufficiale: De Vena passa alla Casertana

venerdì, 12 gennaio 2018, 18:58

di diego checchi

Alessandro De Vena è un ex giocatore rossonero: lo conferma la società rossonera che ha ufficializzato il suo passaggio alla Casertana. "La A.S. Lucchese Libertas – si legge in una nota – comunica ufficialmente di aver ceduto a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive dell'attaccante Alessandro De Vena alla Casertana F.C., squadra militante nel girone C di Serie C. La società ringrazia il giocatore per la correttezza e la serietà dimostrati, augurandogli le meritate Osoddisfazioni professionali".

ggi il giocatore non si era allenato con la Lucchese e da Caserta era rimbalzata la voce che fosse stato vito nella sede della società campana per discutere il suo contratto. A volerlo a Caserta sarebbe stato proprio l’allenatore Luca D’Angelo, che lo ha avuto nella sua esperienza ad Andria tre stagione fa. De Vena, in quell’annata, fu molto importante per la squadra barese anche se segno soltanto un gol ma c’è di più, perché De Vena vuole avvicinarsi a casa, essendo lui di Napoli, e la Casertana è la soluzione migliore per lui. De Vena saluta Lucca avendo realizzato 5 reti in 20 presenze.

Pensavamo con l’addio di De Vena sarebbe potuto arrivare Stefano Padovan, attaccante in forza alla Casertana che Lopez aveva avuto l’opportunità di allenare a Vicenza; il DS casertano però lo considera incedibile e così ci ha confermato il suo procuratore Marco Sommella, che abbiamo contattato telefonicamente. Sono prive di fondamento anche le voci che riguardano un possibile ritorno alla Lucchese di Pier Giuseppe Maritato, che pare essere vicino all’accordo con un’altra squadra toscana. Il nome dell’attaccante che arriverà a Lucca è ancora top secret, ma non crediamo che ci vorrà molto a concretizzare l’affare.


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:36

Bertoncini: "Soddisfatto dell'esordio"

Il difensore all'esordio con la Lucchese autore di una convincente prestazione: "Sapevamo di trovare un avversario forte ma avremmo meritato di più. Forse altri due punti li meritavamo. L'arbitro? Può sbagliare ma stasera gli errori tutti a carico nostro"


lunedì, 22 gennaio 2018, 23:23

Bortolussi, prestazione e gol

L'attaccante timbra nel derby e si rende autore di una gran bella prestazione. Capuano e Espeche baluardi difensivi. Buono l'esordio di Bertoncini e Shekiladze. Le pagelle di Gazzetta



lunedì, 22 gennaio 2018, 23:04

Mister Sottil: "Dobbiamo essere meno scolastici"

Il tecnico degli ospiti non soddisfatto della prestazione dei suoi: "La partita l'abbiamo fatta noi, loro erano chiusi, poi abbiamo subìto un gol per nostra superficialità, con la Lucchese ancora più arroccata. Nel secondo tempo meglio, ma dovevamo essere più incisivi"


lunedì, 22 gennaio 2018, 22:40

Bini furioso: "L'arbitro è un disonesto"

Carlo Bini, amministratore unico della Lucchese è una furia: "Voglio ringraziare mister, giocatori e pubblico, ma mi sento offeso: ci hanno preso in giro. Con quel metro avevamo tre rigori per noi. Se deve fare 1200 km per prenderci per il culo non ci sta bene"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px