Porta Elisa News

Amichevole con il Carpi per iniziare l'anno nuovo

venerdì, 12 gennaio 2018, 19:11

di diego checchi

La Lucchese si sta preparando per l’amichevole con il Carpi e mister Lopez, in questi giorni, ha chiesto alla sua squadra la giusta concentrazione per affrontate poi il derby di campionato con il Livorno che ci sarà lunedì 22 gennaio. L’inizio della gara amichevole sarà alle 14 e 30 e ricordiamo che sarà giocata a porte chiuse. Contro la squadra di Calabro, mister Lopez avrà gli uomini contati ed in attacco giocheranno Del Sante, ormai completamente ristabilito, e Bortolussi mentre in panchina andrà il giovane Aufiero.

A centrocampo, Tavanti e Cecchini saranno sugli esterni mentre Merlonghi, Nolè e Arrigoni saranno i tre mediani. La difesa sarà composta da Espeche, Capuano e Baroni. Un dubbio fra i pali: chi giocherà fra Albertoni, Di Masi e Pagnini? I primi due si sono allenato solo oggi per la prima volta dopo un attacco influenzale e di conseguenza solo il più giovane dei tre è al massimo della condizione e quindi potrebbe anche partire titolare. Da segnalare che per la prima volta dopo molto tempo, Mingazzini è tornato a lavorare almeno in parte con il gruppo e potrebbe essere disponibile per la sfida contro il Livorno, dove, ricordiamo, mancherà ancora Fanucchi per squalifica.  


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:42

Jovanovic in dubbio per Pistoia

L'attaccante si ferma per un guaio muscolare e la sua presenza in campo contro gli arancioni è in dubbio. Favarin ragiona se riproporre il 4-3-3 o tornare al 3-5-2


martedì, 18 settembre 2018, 18:45

Arriveranno i rinforzi o no?

Mentre la squadra ha ripreso gli allenamenti, una domanda continua a frullare nelle menti dei supporter e riguarda il mercato: arriveranno almeno quei due giocatori che servono per fare il salto di qualità?



martedì, 18 settembre 2018, 17:44

Con gli arancioni si giocherà a Pistoia

Via libera della Commissione di vigilanza che ha dato il suo assenso per disputare la gara di domenica prossima tra Pistoiese e Lucchese allo stadio Melani, ma non sarà aperta la curva dei tifosi di casa che avranno a disposizione la tribuna coperta


martedì, 18 settembre 2018, 08:14

Non perdere l'entusiasmo

Considerando improbabili gli arrivi di nuovi giocatori, e ci sarebbe un gran bisogno di gente con personalità, mister Favarin dovrà lavorare con quello che ha a disposizione, sulla testa dei suoi giocatori, motivandoli e preparandoli per la prossima battaglia