Porta Elisa News

Società, approvato il bilancio al 30 giugno, cessione sempre più vicina

venerdì, 10 novembre 2017, 17:14

L'assemblea dei soci della Lucchese (Lucca United, Moreno Micheloni, Città Digitali e Lucchese Partecipazioni, con quest'ultima che detiene l'88 per cento della compagine rossonera) ha approvato quest'oggi il bilancio al 30 giugno scorso. La perdita sarebbe intorno ai 400mila euro. Nelle prossime settimane, probabilmente entro fine mese, è prevista la ricapitalizzazione e la copertura della perdita sino al 30/9  e in quella sede sarà più chiaro che resterà e chi deciderà di fare un passo indietro.

A fine mese, però, con ogni probabilità, i giochi per il passaggio della Lucchese in mano a terzi soggetti sarebbe già cosa fatta. La chiave di volta è naturalmente l'88 per cento di Lucchese Partecipazioni, al cui interno Arnaldo Moricono, Carlo Bini e Gianni Nannini detengono la maggioranza. Ai nuovi acquirenti, i nomi che circolano con maggiore insistenza son quelli di Pietro Belardelli e Stefano Todini, dato da alcuni come favorito nella corsa finale. Due nomi che trovano una decisa opposizione o almeno molta freddezza da parte degli altri soci della Lucchese. 

La conclusione dell'affare, secondo quanto dichiarato pubblicamente da Arnaldo Moriconi, a fine della gara contro il Prato, potrebbe arrivare anche in questo fine settimana. Intanto Carlo Bini spiega a che punto siamo:"Abbiamo fatto solo un approvazione del bilancio nuda e cruda. Per la ricapitalizzazione dobbiamo fissare ancora una data in cui presentarsi davanti al notaio per ufficializzarla. La cessione? Credo in tempi relativamente brevi ma non voglio dare delle certezze a tal proposito. Credo anche che gli imprenditori lucchesi che ci sono ora all'interno della società abbiano fatto più del massimo. Siamo riusciti tutti insieme a rimettere a posto i conti e a dare continuità al progetto Lucchese. È chiaro che adesso ci vogliono forze fresche e se gli imprenditori lucchesi non si fanno avanti un motivo ci sarà. Dovremo andare a cercare altri fuori che siano comunque delle persone serie. Se sono scettico su nomi di imprenditori lucchesi'? A ferragosto può nevicare. Quindi mai dire mai. Ma se guardiamo la storia degli ultimi cinquant'anni relativa ai proprietari rossoneri ce ne sono stati ben pochi che si sono avvicinati al calcio".

 


I  Gelati di Piero


Panda


#viasangiorgio21


Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 18 febbraio 2018, 19:10

Mister Viali recrimina: "Il risultato ci sta stretto"

Il mister dei piemontesi William Viali è soddisfatto della prestazione ma non nasconde il disappunto per il risultato: i piemontesi, soprattutto nel secondo tempo, contavano di portar via l'intera posta: "Siamo contenti della prestazione ma andiamo a casa con l’amaro in bocca"


domenica, 18 febbraio 2018, 19:06

La mediocrità in ogni zona del campo

E' una Lucchese a tratti impalpabile, quella vista contro il Cuneo, le cui prestazioni individuali non riescono a arrivare nella maggior parte dei casi alla sufficienza. Si salvano a stento Bertoncini, Albertoni e Espeche. Le pagelle di Gazzetta



domenica, 18 febbraio 2018, 18:49

Obbedio: "Lopez ultimo dei responsabili, si va avanti con lui"

La società continua a avere fiducia in Giovanni Lopez, lo conferma il direttore sportivo Antonio Obbedio: "Lopez ultimo dei responsabili, i giocatori se avessero giocato con l'atteggiamento di oggi non avremmo perso a Piacenza e Monza"


domenica, 18 febbraio 2018, 18:41

Albertoni: "Ce l'abbiamo messa tutta"

Il portiere ancora una volta protagonista salva il risultato in più circostanze: "Prendiamo il positivo che c'è stato, ce l'abbiamo messa tutta, siamo stati anche sfortunati in alcuni episodi. Abbiano finito per non prendere gol è un punto di partenza"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px