Porta Elisa News

Rossoneri in partenza per la Sardegna

giovedì, 30 novembre 2017, 19:16

di simone pellico

La tabella della Lucchese è scadenzata come un orologio svizzero ed il programma è pieno di impegni. La squadra si ritroverà domani mattina alle 9 allo stadio Porta Elisa per una seduta di allenamento e poi partirà alla volta di Pisa dove alle 12 circa prenderà un aereo per Alghero. Quando sarà arrivata in Sardegna monterà di nuovo su di un pullman per raggiungere Olbia. Sabato mattina di nuovo allenamento in terra sarda e poi domenica la partita.

Per quanto riguarda l'allenamento di oggi bisogna sottolineare che il tecnico ha provato Cardore in mezzo al campo e la coppia Fanucchi-De Vena in attacco. Si va quindi con il 3-5-2 e con una squadra pronta a mettere la partita sulla battaglia ed a sfruttare le giocate di rimessa come è successo proprio contro l'Arzachena e lottando palla su palla per vincere i duelli individuali. È questo che deve riuscire a fare la Lucchese. Per quanto riguarda gli uomini a disposizione di Lopez bisogna dire che Cecchini è uscito anzitempo dalla partitella a scopo precauzionale, mentre all'allenamento non era presente Di Masi ma il portiere di unirà ai compagni domani mattina. 


Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 15 novembre 2018, 17:49

Gabbia protagonista anche in Nazionale

Matteo Gabbia protagonista anche con la Nazionale Italiana Under 20 nel Trofeo 8 Nazioni contro la Germania. Il difensore scuola Milan ha ribadito ancora una volta la sua duttilità, finendo per ricoprire tre ruoli durante la gara


mercoledì, 14 novembre 2018, 18:39

Nabil Jaadi si allena con la Lucchese

Il promettente esterno offensivo classe 1996 e scuola Anderlecht che ha fatto il ritiro estivo con l'Udinese ma non è ancora riuscito a esplodere è a Lucca. Almeno per ora non c'è intenzione di tesserarlo: Obbedio monitora profili di difensori



mercoledì, 14 novembre 2018, 18:27

Scandurra fa visita alla Lucchese

L'ex attaccante della Lucchese è andato a trovare mister Favarin ne ha approfittato per venire a seguire gli allenamenti del suo vecchio maestro, dato che adesso non è impegnato in prima persona con il calcio giocato. Mauri continua a lavorare a parte


mercoledì, 14 novembre 2018, 08:26

Siena, la fabbrica degli ex

Tanti ex rossoneri nella fila della squadra della città del Palio: primo fra tutti l'allenatore Michele Mignani, ma c'è anche il preparatore dei portieri Massimo Gazzoli che ha legato a Lucca i momenti più salienti della sua carriera da portiere e Tommaso Arrigoni