Porta Elisa News

Mercato, Tavanti e Arrigoni nel mirino di formazioni di serie B

mercoledì, 29 novembre 2017, 17:06

di diego checchi

A pochi giorni dalla trasferta di Olbia c’è chi pensa già al mercato di gennaio e su alcuni giocatori della Lucchese ci sono i radar di squadre di Serie B. Per esempio su Tavanti è tornato forte il Brescia ma quello che ci risulta è che ci sia anche l’interesse di Entella e Spezia sull’esterno destro rossonero che dopo un avvio di stagione esaltante ha fatto si che alcune società di cadetteria mettessero gli occhi sul classe 1995.

Per adesso sono pour parler che vi riportiamo come tali. Certo è che se una squadra vuole Tavanti lo deve pagare bene altrimenti Obbedio non svende in questo momento i suoi giocatori più interessanti. Anche su Arrigoni qualcuno si è fatto vivo e non fa mistero di aver apprezzato la crescita del centrocampista classe 1994 ex Cesena. Sembra che il Carpi abbia messo gli occhi su di lui e noi ve lo facciamo sapere anche per far capire a tutti che Obbedio e Lopez stanno facendo un gran lavoro di valorizzazione sui giocatori.

Le loro eventuali cessioni dipenderanno anche da chi sarà al comando della società a gennaio nella finestra di mercato invernale e se ci sarà bisogno di cedere magari un pezzo pregiato, come avvenuto l’anno scorso con Forte e Terrani, per tenere i conti a posto e per dare un futuro ancora più roseo alla Lucchese, vedremo. Ma intanto quello che fa piacere è che alcuni operatori di mercato si siano interessati alle prestazioni di alcuni giocatori rossoneri ed è questa la cosa che bisogna sottolineare.  


Altri articoli in Porta Elisa News


mercoledì, 15 agosto 2018, 18:32

La Lucchese sulle tracce di Zigrossi

Aperta una trattativa con l'Entella per Valerio Zigrossi, difensore romano classe 96, che nell'ultima stagione ha collezionato dodici presenze con la maglia del Cuneo. Per il ruolo di portiere esperto, riprende quota l'ipotesi Di Masi


martedì, 14 agosto 2018, 19:07

Si conclude il ritiro a Il Ciocco, tre giorni di riposo per i rossoneri

Gli uomini di Favarin si ritroveranno venerdì, previste amichevoli ogni tre-quattro giorni. Mentre Obbedio è al lavoro per rinforzare una rosa ancora chiaramente debole, spunta il nome di Marco Bertelli per il ruolo di team manager



martedì, 14 agosto 2018, 11:54

Porta Elisa, urgono lavori al terreno di gioco

In molti che hanno assistito alla gara di Coppa Italia tra Lucchese e Arezzo non hanno creduto ai loro occhi quando hanno varcato i cancelli di ingresso dello stadio: il terreno del Porta Elisa è sembrato un tessuto camouflage militare, un vero disastro


lunedì, 13 agosto 2018, 19:36

Obbedio, andata e ritorno: "Non mi aspettavo di essere richiamato"

Finalmente presentato il "nuovo" direttore sportivo rossonero: "Ringrazio Moriconi che mi ha voluto far tornare, la penalizzazione non mi spaventa. Mi ha fatto piacere ricevere tanti messaggi di genitori del settore giovanile per congratularsi per il mio ritorno, ma non lo guiderò io"