Porta Elisa News

In ansia per Nolé

giovedì, 9 novembre 2017, 19:12

di diego checchi

Punto della situazione infortunati con il dottor Adolfo Tambellini partendo ovviamente da capitan Matteo Nole' che si è infortunato ieri sera nei primi minuti della gara contro il Prato:"Matteo ha uno stiramento al flessore della gamba destra. Lo valuteremo giorno per giorno cercando di recuperarlo quanto prima. Quello che è certo è che con L'Alessandria non ci sarà. Nei prossimi giorni potremmo magari essere più precisi sulle sue condizioni".

Per quanto riguarda Capuano l'infortunio del difensore centrale rossonero è piuttosto importante visto che dovrà stare fermo ancora per tre settimane. Considerando che ha una lesione di primo grado all'adduttore il giocatore lo rivedremo in campo non prima della fine dell'anno. Matteo Bortolussi non ha ancora smaltito l'ematoma al polpaccio che lo sta costringendo ad un riposo forzato. Il giocatore ha fatto questo pomeriggio la mesoterapia e a tempi brevi dovrebbe essere di nuovo campo. Per la partita di domenica non sarà a disposizione. Anche Damiani è uscito mal concio dalla sfida di ieri sera perché ha riportato diverse contusioni ma per domenica verrà recuperato così come Merlonghi uscito anzitempo per il forte dolore provato dai punti di sutura sulla tibia. Del Sante sta facendo le terapie dopo lo stiramento all'adduttore.



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


domenica, 16 dicembre 2018, 14:13

Piacenza-Lucchese, le formazioni ufficiali

Contro una delle formazioni migliori del girone, la Lucchese se la gioca con tre punte: Favarin schiera Bortolussi, Jovanovic e De Feo. Zanini titolare


sabato, 15 dicembre 2018, 17:57

Senza respiro

Nemmeno il tempo di recuperare a livello fisico e di preparare la partita a livello tattico: a meno di 72 ore dal match con la Pro Vercelli ecco il Piacenza, un'altra corazzata che vuole vincere il campionato. Rossoneri a caccia di nuovi punti: la probabile fomazione



sabato, 15 dicembre 2018, 12:03

Favarin: "A livello tattico penso di cambiare qualcosa"

Il tecnico valuta cambiamenti per Piacenza: "Non ho ancora deciso con che assetto ci schiereremo in campo, Il Piacenza è indubbiamente una delle squadre più attrezzate del campionato. I tre punti restituiti? Ci tolgono dall'ultimo posto e ci danno tanti stimoli per affrontare al meglio i prossimi impegni"


sabato, 15 dicembre 2018, 09:06

Piacenza, una nuova corazzata sul cammino dei rossoneri

La squadra di mister Franzini è seconda ad un punto dalla capolista Carrarese, ma attenzione perchè ha una partita in meno rispetto ai marmiferi. I biancorossi sono stati costruiti senza ombra di dubbio per vincere