Porta Elisa News

Fanucchi decisivo, ma Merlonghi e Maini danno spettacolo

domenica, 12 novembre 2017, 16:26

Ecco le pagelle dei rossoneri dopo la vittoria interna contro l’Alessandria:

Albertoni 6,5 Compie due o tre interventi importanti e guida la difesa nel migliore dei modi.

Tavanti 6,5 Ha giocato anche se non era in perfette condizioni ed è stato fra i più positivi. Alla fine è uscito stremato per i crampi.

Cecchini 6,5 Nel primo tempo ha cercato di spingere con continuità mentre nella ripresa ha badato di più a contenere senza particolari sbavature.

Arrigoni 6 Partita senza infamia e senza lode.

Maini 7,5 Gara perfetta la sua. Ha fatto il gol della vittoria ed ha salvato il risultato in una circostanza. Un giocatore che sta crescendo a vista d’occhio.

Merlonghi 7,5 Si riproponeva, difendeva a destra ed è entrato in tutte le azioni pericolose. Un giocatore importante in tutti i ruoli. Decisivo nei minuti di recupero con un salvataggio sulla linea.

Mingazzini 6,5 Grande prova di personalità era tanto che non giocava da titolare ma si è fatto trovare pronto da grande professionista quale è. Bravo.

Fanucchi 7 Ha fatto un gran gol e poi si è dannato l’anima come tutto il resto della squadra.

De Vena 6,5 Ha corso come un matto su tutti i palloni ed ha cercato di aprire gli spazzi per i compagni.

Espeche 7 Non era facile vedersela contro attaccanti come Gonzales e Marconi ma lui non ha sbagliato veramente niente.

Magli 6,5 Ha giocato con tranquillità e non è mai andato in difficoltà e quando ce n’è stato bisogno ha spazzato l’area.

Cardore 6 E’ entrato con grande impegno ma è stato un po’ in difficoltà perché gli manca il ritmo partita.

Russo sv

Baroni sv



caffè bonito

Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 13 dicembre 2018, 08:27

Ripianamento societario, ecco altri 260mila euro

Nei giorni scorsi è andata in scena l'assemblea dei soci della Lucchese, necessaria per ripianare le perdite al 30 settembre scorso. E il conto, ancora una volta, nonostante le economie al centesimo, non è stato da poco: sono serviti circa 260mila euro per azzerare lo sbilancio


mercoledì, 12 dicembre 2018, 16:29

Serve l'atteggiamento giusto. Da subito

Contro la Pro Vercelli, una delle corazzate del campionato, la Lucchese è chiamata a giocare a tutto gas sin dalle prime battute per provare a dare continuità ai risultati. Favarin lancia Zanini dall'inizio e pare intenzionato a rispolverare il 4-3-3: la probabile formazione



mercoledì, 12 dicembre 2018, 13:58

Favarin: "Possiamo fare risultato anche con la Pro Vercelli"

Il tecnico si dice fiducioso, ma chiede massima concentrazione ai suoi sin dal fischio d'inizio: "Domenica abbiamo iniziato a giocare tardi, dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni. Zanini partirà titolare, non escludo cambiamenti tattici"


mercoledì, 12 dicembre 2018, 11:58

Pro Vercelli, il fascino e la forza di una grande della storia del calcio nazionale

Nonostante la sconfitta patita con il Cuneo, mister Vito Grieco, ex centrocampista di Modena e Crotone, può contare su di una squadra di tutto rispetto che si poggia sull'esperienza di capitan Mammarella e di Germano, attualmente infortunato: al Porta Elisa torna anche Tommaso Nobile