Porta Elisa News

De Vena: "Potevamo chiuderla, ma va bene così"

domenica, 3 dicembre 2017, 16:42

Alessandro De Vena ha lasciato il sul timbro anche sulla gara di Olbia. Un gol, quello dell'attaccante rossonero, che poteva valere tre punti, ma che ha comunque permesso ai rossoneri di tornare imbattuti dalla seconda trasferta in Sardegna in quindici giorni: "Abbiamo fatto una ottima gara, potevamo anche chiuderla prima e portarci i tre punti a casa. Dovevamo stare un po' più lucidi in occasione del gol subìto in contropiede, è stata praticamente l'unica disattenzione della gara".

"La sosta ci servirà a metter benzina nelle gambe e recuperare gli infortunati. Un tifoso mi aveva detto che avrei fatto due gol e a momenti li facevo, evidentemente mi ha visto indiavolato nel pregara, ho voluto ringraziare i tifosi dandogli i pantaloncini. Resta il rammarico per la traversa ma va anche detto che pure l'Olbia ha avuto alcune occasioni". 


Altri articoli in Porta Elisa News


giovedì, 15 novembre 2018, 17:49

Gabbia protagonista anche in Nazionale

Matteo Gabbia protagonista anche con la Nazionale Italiana Under 20 nel Trofeo 8 Nazioni contro la Germania. Il difensore scuola Milan ha ribadito ancora una volta la sua duttilità, finendo per ricoprire tre ruoli durante la gara


mercoledì, 14 novembre 2018, 18:39

Nabil Jaadi si allena con la Lucchese

Il promettente esterno offensivo classe 1996 e scuola Anderlecht che ha fatto il ritiro estivo con l'Udinese ma non è ancora riuscito a esplodere è a Lucca. Almeno per ora non c'è intenzione di tesserarlo: Obbedio monitora profili di difensori



mercoledì, 14 novembre 2018, 18:27

Scandurra fa visita alla Lucchese

L'ex attaccante della Lucchese è andato a trovare mister Favarin ne ha approfittato per venire a seguire gli allenamenti del suo vecchio maestro, dato che adesso non è impegnato in prima persona con il calcio giocato. Mauri continua a lavorare a parte


mercoledì, 14 novembre 2018, 08:26

Siena, la fabbrica degli ex

Tanti ex rossoneri nella fila della squadra della città del Palio: primo fra tutti l'allenatore Michele Mignani, ma c'è anche il preparatore dei portieri Massimo Gazzoli che ha legato a Lucca i momenti più salienti della sua carriera da portiere e Tommaso Arrigoni