Porta Elisa News

Anche con le assenze, serve una prestazione da Lucchese

sabato, 11 novembre 2017, 15:26

di diego checchi

La Lucchese è pronta a fare una buona prestazione contro l'Alessandria lo ha detto anche mister Lopez in conferenza stampa:"La squadra sta bene e siamo pronti a fare la nostra partita contro una delle squadre che insieme al Livorno ha uno degli organici più forti del campionato ma che ancora non si è saluta esprimere nel migliore dei modi e che nell'ultima partita ha vinto ampiamente contro l'Olbia, sintomo che si sta ritrovando". La Lucchese quindi è pronta ad affrontare la gara anche se dovrà fare a meno di diversi giocatori come Nole', Capuano, Bortolussi, Del Sante, Strada, Palumbo etc etc e ce ne sono altri che non sono al meglio e ci riferiamo a Damiani, che dovrebbe partire dalla panchina, Merlonghi e anche Baroni che è rientrato solo oggi dalla nazionale under 20 e che quindi non giocherà.

Il trainer romano quindi non ha lasciato alcun dubbio sulla formazione e ha fatto capire che Mingazzini giocherà fin dall'inizio, con Merlonghi braccetto di destra ed Arrigoni mezzo sinistro. In attacco la solita coppia Fanucchi-De Vena con il giovane Aufiero classe 2000 alla prima convocazione e pronta ad entrare se ce ne sarà bisogno. In fascia a destra rientrerà Tavanti con Cecchini confermato a sinistra. In difesa Maini, Espeche e Magli. Scelte quindi obbligate ma questo non vuol dire che la Lucchese farà la vittima sacrificale ma anzi siamo convinti che darà del filo da torcere alla squadra di Stellini dal punto di vista temperamentale e agonistico.

Questa la probabile formazione 3-5-2: 22 Albertoni, 5 Maini, 19 Espeche, 25 Magli, 2 Tavanti, 7 Merlonghi, 8 Mingazzini, 4 Arrigoni, 3 Cecchini, 10 Fanucchi, 18 De Vena. A disposizione: 1 Di Masi, 13 Baroni, 14 Razzanelli, 21 Damiani, 17 Bragadin, 24 Cardore, 20 Russo, 26 Pagnini, 28 Aufiero. Allenatore Lopez. 


I  Gelati di Piero


#viasangiorgio21



Altri articoli in Porta Elisa News


martedì, 21 novembre 2017, 18:55

A Pontedera per continuare il cammino di Coppa

La Lucchese è pronta ad affrontare i sedicesimi di finale di Coppa Italia a Pontedera contro gli uomini di Maraia: mister Lopez, rispetto a quanto si pensava, non risparmia certi giocatori e dà un chiaro messaggio sulla volontà di passare il turno e continuare a lottare su entrambe gli obbiettivi.


martedì, 21 novembre 2017, 15:24

Lopez vuole passare il turno: "Coppa Italia, manifestazione importante"

il tecnico annuncia dei cambi per la gara di coppa a Pontedera: "Farò riposare Tavanti, De Vena, Cecchini e Albertoni. Giocherà invece Fanucchi vista la squalifica per un turno in campionato. Fra i pali farà il suo esordio stagionale Di Masi.



martedì, 21 novembre 2017, 07:54

Che cosa si vuole di più da questa Lucchese e dal suo pubblico?

I rossoneri stanno gettando obbiettivamente il cuore oltre l'ostacolo e stanno trovando energie mentali e fisiche nascoste: questi giocatori e lo staff stanno sorprendendo tutti. Accanto a loro ecco dei tifosi che non smettono un attimo di incitare la squadra, perché l'entusiasmo è palpabile


lunedì, 20 novembre 2017, 17:51

Coppa Italia, previsti molti cambi nell'undici di partenza

In considerazione degli impegni ravvicinati e dei numerosi acciaccati, la Lucchese affronterà la Coppa Italia con una formazione completamente nuova con l'esordio in partita ufficiale per Di Masi in porta, Razzanelli in difesa e dei due Berretti D'Angelo e Aufiero, rispettivamente a centrocampo ed in attacco 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px