Porta Elisa News

Capuano: "Un tiro noi e uno loro, pari giusto, ma..."

domenica, 8 ottobre 2017, 17:15

Ciro Capuano, uno degli ex della partita, è soddisfatto della gara dei rossoneri, e sul risultato concorda: il pari è giusto: "Peccato per il fatto che eravamo andati in vantaggio, ma abbiamo fatto un tiro noi e uno loro. Sapevano che c'era una Lucchese in forma e lo abbiamo dimostrato. Ci mancano i tre punti contro il Piacenza. Mancano ancora tantissime partite e dobbiamo lavorare".

"Il pubblico? Bello vedere lo stadio così, il bello del calcio sarebbe vederlo sempre più spesso, tocca a noi portarli allo stadio, oggi si sono viste due belle tifoserie. il Pisa? non posso dimenticare quattro anni là, quest'anno lo vedo forte sulla carta, poi va visto il campionato: insieme a Livorno e Siena si possono giocare il campionato".


Altri articoli in Porta Elisa News


venerdì, 22 giugno 2018, 16:56

Pasqualin (procuratore di Bocalon): "Lui alla Lucchese? Una barzelletta"

Luca Pasqualin è netto sull'ipotesi che il suo assistito arrivi in rossonero e chiude ogni porta: "Questa cosa di Bocalon alla Lucchese è veramente una barzelletta. Altro che in Serie C, Bocalon meriterebbe di andare in serie A"


venerdì, 22 giugno 2018, 12:25

Ufficiale: D'Urso vice allenatore della Lucchese

La Lucchese ha ufficializzato l’ingaggio di Salvatore Massimo D'Urso come vice allenatore di Leonardo Menichini che ha già lavorato con lui nell’esperienza alla Reggiana e al Crotone. Ancora da definire le figure del preparatore atletico e dell'allenatore dei portieri



giovedì, 21 giugno 2018, 22:59

Fanucchi firma il rinnovo

Il primo pilastro della nuova Lucchese è un lucchese: Jacopo Fanucchi che aveva manifestato più volte la voglia di chiudere la carriera in rossonero ha rinnovato per un anno e si metterà a disposizione di Menichini dopo i dieci gol fatti nella stagione appena conclusa


giovedì, 21 giugno 2018, 19:05

Ufficiale: Obbedio e Lopez ripartono da Viterbo

L'ex direttore sportivo e l'ex allenatore rossoneri si accordano con la Viterbese di Camilli: si ricompone la coppia che a Lucca ha lasciato il segno e un buon ricordo. Obbedio: "Proveremo a prendere un paio di giocatori che erano della Lucchese"