Cuneo, tre entrate e quattro uscite dal mercato

venerdì, 1 febbraio 2019, 13:09

Il Cuneo, prossimo avversario dei rossoneri, chiude il mercato invernale con tre ingressi e quattro uscite: in Piemonte arrivano in  prestito rispettivamente da Reggina e Pisa, Michele Claudio Emmausso, attaccante classe 97 e Daniele Cardelli, portiere classe, oltre a Simone Pecorini, terzino classe 93, svincolato dall'Avellino. Finiscono la loro avventura con i biancorossi: Richard Marcone, portiere classe 93, passa a titolo definitivo al Rieti; Domenico Coppola, portiere classe 99, al Torino FC  e Alessandro Mattioli, terzino classe 98, e Andrea Romanò, centrocampista classe 93, che si accasano, tramite l'Inter, all'AltoAdige.



caffè bonito

Altre notizie brevi


mercoledì, 24 aprile 2019, 18:42

Trasferta di Chiavari: venduti 150 tagliandi nel primo giorno

Si preannuncia un buon numero di tifosi rossoneri a Chiavari per l'importante match con l'Albissola: sono 150 i tagliandi staccati nel primo giorno di prevendita. I biglietti sono acquistabili sul sito www.etes.it oppure presso Lucca Carta (via Romana est, 58 - Porcari - tel.


mercoledì, 24 aprile 2019, 09:49

Albissola-Lucchese, arbitra Ayroldi di Molfetta

Il match tra Albissola e Lucchese in programma sabato prossimo a Chiavari sarà diretto da Giuseppe Ayroldi della sezione AIA di Molfetta. Ayroldi sarà coadiuvato da Patric Leonarduzzi di Merano e Gianluca Sartori di Padova.



martedì, 23 aprile 2019, 22:30

Il recupero va al Piacenza: Entella scavalcata, gli emiliani vedono la serie B

Il match di recupero, valido per la nona di andata, tra il lanciatissimo Piacenza e la capolista Entella è terminato sul punteggio di 1-0 per gli emiliani grazie a un gol siglato da Sestu al 69'.


martedì, 23 aprile 2019, 19:30

Lutto in casa rossonera: è morto Giuliano Lombardi

E' deceduto, dopo una lunga malattia, Giuliano Lombardi, storico tifoso rossonero e animatore di mille iniziative a favore della Lucchese che si perdono sin nella notte dei tempi tanta è stata la sua vicinanza alla Pantera.