Libertas Femminile sconfitta in coppa Italia

domenica, 9 settembre 2018, 18:12

Una Libertas Femminile incerottata e con una formazione in piena emergenza torna a casa con una sconfitta nella prima giornata di Coppa Italia. Le ragazze di Elena Bruno rimediano cinque reti dallo Spezia Fc. Le rossonere si sono presentate al primo appuntamento ufficiale senza il portiere, alle prese con un problema familiare e con altre giocatiri assenti per varii motivi. Nel primo tempo nonostante tutto hanno tenuto bene il campo, facendo vedere buone cose e creando anche diverse occasioni pericolose, non sfruttate però nel migliore dei modi. Poi nella ripresa complice il caldo, si è visto un netto calo e le padrone di casa hanno dilagato. Nonostante la pesante confitta sono arrivate buone indicazioni per il proseguo della stagione. Non dimentichiamo che la formazione rossonera è ancora in costruzione e la Coppa Italia sicuramente servirà per trovare la giusta amalgama tra le giocatrici, ma soprattutto per cercare diverse soluzioni tattiche in vista dell’inizio del campioanto. La Libertas Femminile adesso tornerà di nuovo in campo domenica in casa contro il Pontedera. Ancora da decidere orario e campo, ma per questo sarà necessario aspettare la diramazione del calendari di Lega Pro. Infatti se la Lucchese dovesse giocare in trasferta potrebbe essere il Porta Elisa la sede della seconda giornata di Coppa Italia. 

 

 


Altre notizie brevi


mercoledì, 19 settembre 2018, 23:01

Ancora una proroga della campagna abbonamenti: gli orari del botteghino

La Lucchese informa che è ancora possibile effettuare l’abbonamento per le partite casalinghe della stagione calcistica 2018/19. La biglietteria sotto la tribuna coperta, pertanto, osserverà in questa settimana i seguenti orari: giovedì 20 settembre: 17 – 19.30; venerdì 21 settembre: 17 – 19.30.


mercoledì, 19 settembre 2018, 21:52

Qui Acquedotto, chiude lo storico bar

Chiude un simbolo del campo di allenamento dei rossoneri: dal prossimo 30 settembre chiuderà lo storico bar dell’Acquedotto gestito dalla signora Michela. Un punto di riferimento per i tifosi rossoneri fin dagli anni ’80.



mercoledì, 19 settembre 2018, 20:07

Aggressione alle tifose di Arezzo, La Meglio Gioventù: "Nessuno ha intenzionalmente voluto colpire le signore, no al linciaggio mediatico"

Presa di posizione del gruppo La Meglio Gioventù dopo l'aggressione all'auto con tre tifose aretine. Ecco il testo integrale del comunicato: "In merito ai fatti di domenica sera, ci teniamo a precisare che, abbiamo appurato, che nessun appartenente a gruppi organizzati o meno, ha, intenzionalmente, voluto prendere di mira l’auto...


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:55

Calcio caos, nuova puntata: il Collegio del Coni dà ragione all'Entella

Oggi le comiche, nuova puntata: il Collegio del Coni ha accolto il ricorso dell'Entella che aveva presentato istanza affinché le sanzioni irrorate al Cesena, ora escluso dai professionisti, fossero di competenza della scorsa stagione. Con il pronunciamento del Collegio, in teoria, i liguri ritrovano la serie B, ma nel frattempo...