L'ex segretario rossonero Badii approda al Milano City

domenica, 5 agosto 2018, 09:11

L'ex segretario della Lucchese Alessandro Badii è il nuovo segretario generale del Milano City, una squadra di serie D del Milanese il cui progetto prevede la crescita della struttura societaria in parallelo con il raggiungimento degli obiettivi sportivi. "Milano City – si legge sul sito della società – ha come obiettivo primario quello di sbarcare nel calcio professionistico per diventare così, dopo oltre mezzo secolo, la terza squadra di milano dopo Milan e Inter". A Badii un grande in bocca al lupo da parte di tutta la redazione di Gazzetta Lucchese. 


Altre notizie brevi


mercoledì, 15 agosto 2018, 18:36

Juventus B, ufficializzato l'allenatore: sarà mister Zironelli

La Juventus B sarà allenata da Mauro Zironelli. A renderlo noto è il club bianconero con una nota sul proprio sito ufficiale. Zironelli ha conquistato la serie C a Mestre nello scorso campionato.


martedì, 14 agosto 2018, 14:26

Termina il ritiro, la Lucchese ringrazia Il Ciocco: "Straordinaria accoglienza"

Termina oggi il ritiro pre-campionato della Lucchese presso le strutture ricettive e sportive del Ciocco. "La società rossonera – si legge in una nota del club – ringrazia la proprietà e lo staff del Ciocco per la straordinaria accoglienza che, unita alla grande qualità ed efficienza dei servizi, ha reso...



martedì, 14 agosto 2018, 08:44

Serie B, la Figc ufficializza la decisione di bloccare i ripescaggi

Il commissario straordinario della Figc Roberto Fabbricini ha dato il via libera per la serie B a 19 squadre, deliberando, si legge nel comunicato ufficiale, "di annullare le disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale n.54 del 30 maggio 2018 e di modificare con effetto immediato, d'intesa con la Lega Nazionale Professionisti...


lunedì, 13 agosto 2018, 15:20

Alle 19 la presentazione di Obbedio al Porta Elisa

Verrà presentato questo pomeriggio, alle ore 19, nella sala stampa del Porta Elisa il nuovo direttore sportivo rossonero, che è Antonio Obbedio la cui posizione viene dunque finalmente ufficializzata con il deposito del contratto.