Figc, ecco il via libera alle seconde squadre di A in serie C

venerdì, 11 maggio 2018, 21:51

Il commissario della Figc Roberto Fabbricini ha firmato, tra le proteste della serie B, la delibera per le seconde squadre dei club di serie A nel campionato di C, a partire dalla prossima stagione. La delibera Figc prevede che la riforma parta a settembre con i ripescaggi, e dal 2019 a regime. Dal campionato 2018-2019 quante tra le 60 società di C non potranno iscriversi saranno sostituite nell'ordine da una seconda squadra di A (hanno tempo sino al 27 luglio), da una retrocessa di C e da una di Interregionale. Le seconde squadre avranno rose da "23 calciatori, di cui 19 nati dopo il 1/o gennaio 1996", a patto che non siano inseriti nella rosa di 25 dei calciatori della prima squadra e non abbiano disputato piu' di 50 gare nel massimo campionato. Alle seconde squadre sarà consentita la promozione in B.

 



caffè bonito

Altre notizie brevi


mercoledì, 23 gennaio 2019, 20:25

Terza di ritorno, conclusi altri due match: vincono Siena e Arezzo

Si sono concluse altre due partite valide per la terza di ritorno, rinviate invece Pistoiese-Pro Piacenza e Alessandria-Pro Vercelli. Ecco i risultati:


mercoledì, 23 gennaio 2019, 18:33

Alessandria-Pro Vercelli rinviata per neve

La gara Alessandria-Pro Vercelli, in programma oggi e valida per la terza giornata di ritorno, è stata rinviata su disposizione del prefetto della città piemontese. Lo ha comunicato con una nota la stessa società grigia. Ancora non ci sono indicszioni sulla data del recupero.



mercoledì, 23 gennaio 2019, 18:18

Figc, Gravina: rinviate tutte le gare del Pro Piacenza

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha disposto il rinvio di tutte le gare in calendario della società Pro Piacenza e riservato ogni ulteriore provvedimento qualora perdurasse lo stato di criticità acuitosi negli ultimi giorni. Questa la decisione del presidente federale, giunta oggi dopo il rinvio della gara di domenica...


mercoledì, 23 gennaio 2019, 11:37

Ghirelli a Tuttoc.com: "Lucchese rischia non iscrizione prossimo campionato"

Nella lunga intervista di Tutto.com al presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli c'è spazio anche per la crisi rossonera dalle ripercussioni devastanti: “La nuova proprietà della Lucchese ha trenta giorni di tempo per presentare idonea documentazione circa il passaggio di proprietà.