Mondo Pantera

Gazzettino d'argento: è lotta a due in testa

lunedì, 4 febbraio 2019, 08:35

Mattia Bortolussi e Mattia Lombardo sono i due più autorevoli candidati alla vittoria finale per il Gazzettino d'argento, il trofeo di rendimento stilato sulla base dei voti attribuiti dai vari quotidiani che Gazzetta Lucchese mette in palio ogni anno. Più staccato, ma ancora in lotta, De Feo.

Se Strechie continua virtualmente a guidare la pattuglia dei rossoneri con un voto medio pari a 6,44, ma con pochissime presenze e di questo passo, non potrà concorrere alla vittoria finale così come Santovito e Isufaj, l'edizione 2018-2019 del premio sembra sempre più essre una questione tra l'attaccante e l'esterno. Bortolussi conduce con un voto medio pari a 6,19, Lombardo insegue con 6,15, più dietro De Feo (6,11), Sorrentino (6,08) e Falcone (6,05). 

Il lotto dei possibili vincitori finisce qui, a meno che i tre giovani con un voto alto ma con poche presenze non inanellino partite su partie sino a raggiungere la metà più una. Soo invece dodici i giocatori ancora sotto la sufficienza media, un dato non consolante.  Per verificare tutti i voti basta cliccare sulla rubrica "Promossi e bocciati". 

La dodicesima edizione conferma il regolamento dello scorso campionato: al premio potranno concorrere solo i rossoneri che termineranno la stagione con la maglia della Lucchese. Resta naturalmente in vigore anche il numero minimo di partite, ovvero la metà più una, quest'anno dunque la soglia minima è fissata in 19 presenze.

La speciale classifica di "Promossi e bocciati" che determina la classifica del Gazzettino d'argento, relativa al rendimento dei rossoneri, è stilata in base ai voti assegnati ogni singola giornata da Gazzetta Lucchese, Il Tirreno, La Nazione, Corriere dello Sport, Tuttosport e Gazzetta dello Sport. Nella scorsa stagione a trionfare è stato Jacopo Fanucchi, mentre l'anno prima si era aggiudicato la targa in argento Francesco Forte e in precedenza analoga soddisfazione era toccata a Terrani, Mingazzini, Tarantino, Casapieri, Tosto, Marotta, Biggi, Pera e Masini.


Altri articoli in Mondo Pantera


giovedì, 7 febbraio 2019, 08:19

Lucchese-Gozzano, parte la prevendita

I tagliandi potranno essere acquistati in prevendita presso la biglietteria dello stadio (sotto la tribuna) giovedì 7 e venerdì 8 febbraio dalle ore 17 alle 19. Il giorno della partita, invece, botteghini aperti dalle ore 12.30. Tutti gli altri punti vendita


martedì, 5 febbraio 2019, 18:58

Tifosi sempre più disorientati

Le domande sul futuro della Lucchese sono sempre le stesse: "Chi pagherà gli stipendi? Ghirelli potrebbe decidere di escluderci dal campionato? Ma gli 8 punti ulteriori di penalizzazione arriveranno? E se si, quando? Ci sono imprenditori pronti a rilevare la Lucchese nel caso in cui Moriconi riuscisse a riprendersi la...



mercoledì, 30 gennaio 2019, 17:09

Cuneo-Lucchese, biglietti in vendita

Comincia la prevendita dei biglietti per assistere a Cuneo–Lucchese, in programma domenica 3 febbraio alle ore 14.30, è attiva sul circuito Diyticket che non ha punti vendita in città: resta il canale on line


mercoledì, 30 gennaio 2019, 14:31

Spuntano nuovi striscioni: "Più Favarin, meno banditi"

I tifosi non hanno dubbi. E lo hanno ribadito ieri con una intensa manifestazione di affetto direttamente allo stadio: sono tutti con Giancarlo Favarin, oggetto di cori ripetuti di incitamento. E nella notte, a firma QBR, uno dei gruppi della curva, sono spuntati striscioni in vari punti della città, Mura...