Mondo Pantera

Galligani (Lucca United) si dimette: "Amareggiato e stanco di confrontarmi con una società che è il NULLA assoluto"

lunedì, 1 ottobre 2018, 21:02

Con una lettera agli associati, si è dimesso oggi il presidente di Lucca United, la cooperativa dei tifosi rossoneri, Stefano Galligani, era in carica dal 2011, ovvero da quando un esperimento per certi versi unico in tutta Italia era partito nella nostra città e nella tifoseria rossonera. Dure le parole di commiato di Galligani che riproduciamo integralmente. A lui crediamo vada il ringraziamento sincero di tutti coloro che hanno a cuore la Lucchese. 

Carissimi tutti,

con la presente sono ad informarvi di aver inviato in data odierna a Massimo Romiti la mia lettera di dimissioni dalla carica di Presidente di Lucca United. Decisione sofferta ma annunciata da tempo come ben sapete. Indipendentemente da tutto e da aspetti personali, ritengo questo un passo opportuno e dovuto dopo le vicende, estenuanti e tormentate, che hanno caratterizzato la vita di Lucca United e della società rossonera da dicembre  2016 fino ad oggi.

Vicende che ancora non sono chiare e che hanno avuto nell’incredibile e farsesca vicenda Grassini-Lucchesi un epilogo amaro anche per Lucca United. La nostra credibilità e la serietà con la quale abbiamo sempre cercato di operare è peraltro riconosciuta da molti veri tifosi e pochi sono coloro (i soliti noti vorrei aggiungere) che ne hanno voluto approfittare per gettare discredito sul nostro lavoro e sulla nostra passione.

Personalmente sono stanco, deluso ed amareggiato dal sistema calcio in generale, dal dovermi confrontare con una società come quella attuale (che rappresenta il NULLA assoluto). Veramente stanco di  un sistema ed una società che richiederebbero ed imporrebbero una battaglia dura e senza sconti. Dopo sette anni a me mancano le forze, la voglia, le motivazioni. Consapevole che in questo momento non solo non sarei di nessun aiuto alla causa ma probabilmente solo controproducente, mi faccio da parte. Ringrazio tutti voi per la fiducia e stima riposta in me e vi abbraccio tutti con affetto. Spero di trovare l’entusiasmo per tornare un giorno allo stadio, da semplice tifoso.

Stefano Galligani 


Altri articoli in Mondo Pantera


domenica, 19 maggio 2019, 23:41

Festa della Vecchia Ovest, giocatori e tifosi ancora una volta insieme

Tanta gente alla seconda edizione della Festa della Vecchia Ovest: al Centro Vignini e Fiondella di Vittorio Tosto sono stati in tanti a ritrovarsi per passare insieme un pomeriggio e dimostrare ancora una volta vicinanza ai giocatori intervenuti nel corso della giornata


domenica, 19 maggio 2019, 11:34

Pranzo al Bar Tre Cancelli, bene anche il bis

Avevano deciso di ritrovarsi tutti insieme ancora una volta per caricarsi in vista della gara play out contro il Cuneo e poi andare al Porta Elisa: è andato tutto molto bene, proprio come nel pranzo precedente la gara con il Pontedera, al Bar Tre Cancelli di via per Camaiore 1170...



sabato, 18 maggio 2019, 16:50

Serata Rossonera a Marlia: un successo alla presenza di tifosi, staff tecnico, vecchie glorie e cori. Il ricavato andrà alla squadra

Una serata, quella rossonera di Marlia, che ha visto una numerosa ed eterogenea partecipazione di tifosi, accorsi alla cena organizzata dall'Associazione La Corte per contribuire economicamente al finale di stagione della squadra


venerdì, 17 maggio 2019, 19:35

Prevendita Lucchese-Cuneo: oltre 1300 i biglietti venduti

Sono circa 1300 i biglietti già acquistati (non varranno gli abbonamenti) dai tifosi rossoneri per Lucchese-Cuneo, valevole per il primo turno dei playout e in programma domani alle ore 18 al Porta Elisa con i botteghini che saranno aperti dalle ore 16