Mondo Pantera

I gruppi della Curva Ovest: "Tifosi, arrivate presto allo stadio e fuori tutta la voce"

venerdì, 6 ottobre 2017, 13:50

Si avvicina il derby e cresce l'attesa tra i tifosi rossoneri che stanno predisponendo in curva Ovest una spettacolare coreografia. I gruppi della curva raccomandano a tutti di arrivare per tempo allo stadio e di incitare dal primo al novantesimo la squadra.

"Non c’è bisogno di fare nessun di appello – si legge sul profilo Facebook de La Meglio Gioventù – un Vero Lucchese sarà presente, senza se e senza ma, perché sa che questa non è una semplice partita, sa che nella Storia, da sempre, questo incontro va ben oltre il significato calcistico, rappresenta uno scontro tra due mondi, tra due modi di pensare, di vivere, di tifare. Abbiamo appreso a tal proposito in queste ore e ne siamo lieti, che per questa partita non vi saranno limitazioni alla presenza dei rivali, finalmente si potrà tornare ad affrontarsi come accadeva una volta, a ranghi completi. Non ci interessano, al momento, le vicende societarie, non ci interessano le posizioni di classifica, non ci interessa sapere i nomi di chi giocherà. Ci interessa e ne siamo certi che chi scenderà in campo darà TUTTO, perché rappresenterà la MAGLIA, rappresenterà LUCCA, rappresenterà NOI.

"Sappiamo che la Nostra Gente canterà, tiferà ,come sempre, dal primo all’ultimo minuto e il nostro supporto sarà costante, incessante perché lo faremo anche per i tanti, troppi, di Noi che leggi assurde e repressive costringono lontani, ma solo fisicamente, dal Porta Elisa. Vi aspettiamo quindi Domenica allo Stadio e vi chiediamo di presentarvi almeno un’ora e mezza prima dell’inizio della partita, per potervi dare le disposizioni per organizzare la coreografia che la Curva Ovest ha preparato. Avanti L.M.G.,  Avanti Curva Ovest,  Avanti Lucca!!!".

Stessi concetti espressi anche dall'altro gruppo portante della Ovest, La mia Squadra, la mia Città. "Si avvicina il derby contro il Pisa – si legge sul loro profilo Facebook –  non una partita come le altre ma LA partita, quella in cui per tradizione viene fuori tutto il nostro orgoglio lucchese. La nostra è una passione che va oltre il risultato: non abbiamo bisogno di vincere ogni partita o guardare la classifica per essere sempre al fianco della Pantera e, vista la manifesta incapacità della società di ricreare o mantenere entusiasmo, ora più che mai è il momento di sostenere solo la maglia". 

"Per domenica chiediamo a tutti i presenti in curva, partecipazione e collaborazione. Invitiamo tutti a presentarsi allo stadio con largo anticipo e a seguire le indicazioni dei ragazzi dei gruppi della Curva Ovest per la disposizione nel settore e per l'organizzazione della coreografia di cui ognuno di noi sarà protagonista. Riempiamo la Ovest! E mentre in campo si gioca, noi facciamo la nostra parte sugli spalti. Facciamo il dodicesimo uomo, ma facciamolo davvero. Seguiamo i lanciacori, con la voce e con il cuore, senza sosta per tutti i 90 minuti. Ché il risparmio energetico non è per i tifosi, ma per i telefonini che per l'occasione lasceremo in tasca anche oltre il triplice fischio. Questa è la nostra mentalità, questo è lo spirito che ci ha sempre contraddistinto e che anima la convinzione che NOI VINCIAMO SEMPRE!!! Due colori un solo amore Lucca 1905. La Mia Squadra La Mia Città".


Altri articoli in Mondo Pantera


martedì, 17 luglio 2018, 12:12

L'Acf Lucchese non si iscrive al campionato di serie B e svincola le giocatrici

Dopo avere esplorato ogni possibilità, compresa quella di giocare in un’altra sede, l’Acf Lucchese Femminile ha dovuto arrendersi all’ amara realtà. Chiocchetti: "Una sconfitta per la città di Lucca, amministrata da chi cerca lo sport solo in campagna elettorale o a parole"


domenica, 15 luglio 2018, 22:56

Vecchia Ovest: "C'è chi strumentalizza la vicenda societaria per colpire i tifosi"

Uno dei gruppi della Curva Ovest prende posizione sul presunto clima pesante denuniciato da alcuni organi di informazione: "C'è chi tende a scaricare colpe, timori e malelingue sulla tifoseria rossonera, che invece è l'unica a sorbirsi le malefatte, le malagestioni e le promesse mancate"



martedì, 10 luglio 2018, 09:39

Vecchia Ovest: "Tutti responsabili, ma dateci un campo, una categoria e una squadra e noi tiferemo"

Anche il gruppo della Vecchia Ovest prende posizione sulla crisi della Lucchese: "No a soluzioni con avventurieri, ma la situazione è figlia delle mancate risposte della politica, di una gestione che ha creato milioni di debiti e dell'indifferenza dell'imprenditoria cittadina"


domenica, 8 luglio 2018, 23:39

I tifosi a Moriconi: "Decidi cosa fare ma te ne assumi ogni responsabilità"

Ennesima affollata riunione dei tifosi al Museo rossonero. Tanta amarezza, tanta rabbia per la piega che hanno preso gli eventi ma anche la consapevolezza che di avventurieri Lucca ne ha piene le tasche: ennesimo no a Belardelli. Il crac, se non ripianerà Moriconi, è ormai a un passo