Matches

Lucchese-Pro Vercelli, 1-1 Punto guadagnato

giovedì, 13 dicembre 2018, 18:18

di diego checchi

Un pareggio tutto sommato giusto per quello che si è visto in campo. La Pro Vercelli si è dimostrata una squadra tosta, piena di qualità ed ha costretto la Lucchese ad una gara in salita perché dopo nemmeno un minuto i piemontesi sono passati in vantaggio con un colpo di testa Morra. La Lucchese, che per l’occasione era schierata con un modulo un po’ diverso dal solito, e cioè un 4-4-2 in fase difensiva con Zanini che andava ad aiutare Sorrentino nell’accorciare su Mammarella, perché Favarin temeva le scorribande del capitano piemontese. Al di là di questo, dopo il gol degli avversari, la Lucchese ha incominciato a giocare ed ha creato i presupposti per il gol del pareggio che è arrivato al 24’ quando De Feo ha calciato, l’ex Nobile ha respinto corto e Bortolussi è stato il più rapido ad arrivare sulla palla e metterla in rete. Il pallino del gioco, almeno nel primo tempo, è sempre rimasto in mano alla Lucchese che ha cercato di raddoppiare senza però riuscirci. Nella ripresa è venuta fuori la Pro Vercelli che ha schiacciato i padroni di casa nella propria metà campo ed ha cercato in tutti i modi di rendersi pericolosa, anche se non i è riuscita più di tanto, con Falcone nemmeno troppo impegnato. La Lucchese porta a casa un punto prezioso, in vista di una trasferta proibitiva come quella di Piacenza dove rientrerà dal primo minuto Greselin, che oggi ha tirato un po’ il fiato, e magari la Lucchese tornerà al 4-3-3 cercando di giocarsela alla pari con la squadra di Franzini. Intanto, i rossoneri hanno rosicchiato un altro punto ad Arzachena e Pistoiese, per il futuro si vedrà.

Andando alla cronaca della partita, la Pro Vercelli è passata in vantaggio dopo nemmeno un minuto di gioco quando Morra ha colpito di testa su un cross dalla destra di Iezzi. Al 17’ De Feo ha sfiorato il palo alla sinistra di Nobile sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Lombardo. Al 24’ i rossoneri sono riusciti a riportare il risultato in parità con Bortolussi, che è stato rapido a ribattere in rete un respinta corta di Nobile su una gran botta di De Feo. Nella ripresa, al 32’ Nobile ha negato il gol ai rossoneri con un grande intervento su una girata da distanza ravvicinata di De Feo mentre al 39’ è stato protagonista il numero uno rossonero su un tiro dalla distanza di Gatto.

 

Lucchese-Pro Vercelli 1-1

Lucchese: Falcone, Zanini (44'st Isufaj), Gabbia, Martinelli, Favale, Lombardo, Mauri, Provenzano, De Feo, Sorrentino (25'st Greselin), Bortolussi. A disp. Aiolfi, Bacci, Madrigali, Bernardini, Santovito, Palmese, De Vito, Fazzi, Jovanovic, Strechie. All. Favarin

Pro Vercelli: Nobile, Berra, Mammarella, Sangiorgi, Tedeschi, Da Silva (24'pt Schiavon), Milesi, Bellemo, Azzi, Iezzi (22'st Gatto M.) , Morra (45'st Gerbi). A disp. Moschin, Cavaliere, Gatto L., Mal, Grillo A., Grillo P., Pezziardi, Foglia. All. Grieco

Arbitro: Miele di Nola

Note: Ammoniti Schiavon, Zanini, Gabbia. Angoli 6-3. Spettatori 1000 circa

Reti: 1'pt Morra, 25'pt Bortolussi


Altri articoli in Matches


domenica, 20 gennaio 2019, 21:08

Vittoria fondamentale

Grande vittoria per i rossoneri che nel derby contro la Pistoiese superano gli avversari di misura con una rete realizzata da Lombardo su punizione e tornano alla vittoria dopo oltre tre mesi conquistando tre punti fondamentali in chiave salvezza. Commento, tabellino e foto


domenica, 30 dicembre 2018, 17:20

Solo applausi per questi ragazzi

La Lucchese ferma sullo 0-0, dopo una settimana drammatica, l'Arezzo terza forza del campionato. Gara di grande compattezza e attenzione, con al fianco 150 irriducibili tifosi. Gli amaranto centrano una traversa, la Lucchese sfiora il gol sul finale: commento, tabellino e foto



mercoledì, 26 dicembre 2018, 23:14

Harakiri Lucchese

I rossoneri in vantaggio di due gol a sei minuti dalla fine riescono a farsi raggiungere dal Pontedera e nel concitato recupero rischiano anche la sconfitta: il 3-3 finale è a dir poco rocambolesco con un gol dei padroni di casa in sospetto fuorigioco. Commento, tabellino e foto


domenica, 23 dicembre 2018, 21:14

Babbo Natale regala l'ultimo posto in classifica

La Lucchese non va oltre il 2-2 casalingo contro una concorrente diretta come l'Albissola. La tiene a galla Isufaj con un gol nei minuti finali. Gravi errori difensivi alla base dei due gol dei liguri con i rossoneri restano ultimi. Commento, tabellino e foto