Matches

Lucchese eliminata dalla Coppa Italia

mercoledì, 22 novembre 2017, 21:16

di diego checchi

La Lucchese è uscita dalla Coppa Italia di Serie C per un episodio. Chi ha visto la partita ha potuto constatare che la gara si è giocata a ritmi bassi e forse la Lucchese, nel secondo tempo, ha avuto le occasioni per andare in vantaggio con Arrigoni e Fanucchi ma un gol di Bonaventura ha permesso alla squadra di Maraia di andarsi a giocare gli ottavi di finale con il Prato. Al di là di questo, rispetto alle previsioni della vigilia, Lopez ha schierato Espeche in luogo di Maini ma per il resto tutto confermato con Fanucchi e Russo coppia d'attacco che, onestamente, nella prima frazione non hanno impensierito Biggeri. All'esordio in stagione ci sono stati Beppe Di Masi e Andrea Razzanelli, quest'ultimo alla prima presenza in assoluto con la Lucchese e bisogna dire che come quinto di sinistra ha fatto il suo dovere ed anzi è stato uno dei migliori in campo, svolgendo bene entrambi le fasi e candidandosi per un posto in squadra nel futuro. Le altre note liete della serata sono stati gli esordi in prima squadra del centrocampista classe '99 Giorgio D'Angelo e dell'attaccante Matteo Aufiero, classe 2000. Sulla partita non c'è molto da dire, il Pontedera è stato più bravo a sfruttare la circostanza favorevole e forse, nel complesso, il pari sarebbe stato un risultato più giusto, anche se la squadra di casa, soprattutto nel secondo tempo con l'ex Gargiulo, ha impegnato più volte Di Masi. 
Andando alla cronaca della partita bisogna sottolineare che l'unica occasione nella prima frazione è capitata ai padroni con una punizione di Grassi che Di Masi ha deviato in angolo. Nella ripresa, sono stati i padroni di casa a cercare più insistentemente il gol e all'8' Gargiulo calciato da fuori ed il suo tiro è terminato di poco alto. La Lucchese ha provato a reagire al 24' con una gran botta di Arrigoni da fuori e al 25' con una conclusione da sottomisura di Fanucchi ma in entrambi i casi Biggeri è stato bravo a sventare. Il Pontedera ha trovato il gol della vittoria al 39' con Bonaventura che con un preciso tiro ad incrociare ha messo la palla sul secondo palo dove Di Masi non è riuscito ad arrivare. 

 

Pontedera – Lucchese 1 - 0 
Pontedera: 12 Biggeri, 2 Tofanari, 3 Romiti, 6 Borri, 10 Grassi, 13 Mastrilli (21' pt 16 Corsinelli, 1' st 15 Bonaventura), 14 Pandolfi, 17 Gargiulo, 18 Ferrari, 21 Paolini, 27 Benericetti (41' st 4 Risaliti). A diposizione: 1 Contini, 22 Marinca, 7 Spinozzi, 11 Pinzauti, 19 Calcagni, 20 Frare, 24 Benassi, 26 Malih, 28 Cavalli. Allenatore: Maraia. 

Lucchese: 1 Di Masi, 4 Arrigoni, 7 Merlonghi, 10 Fanucchi, 13 Baroni, 14 Razzanelli (41' st 28 Aufiero), 17 Bragadin (34' st 16 D'Angelo), 19 Espeche, 20 Russo (20' st 18 De Vena), 24 Cardore, 25 Magli. A disposizione: 26 Pagnini, 5 Maini, 29 Del Carlo, 30 Sturba, 31 Raffaelli. Allenatore: Lopez. 

Arbitro: Sig. Cipriani di Empoli. 
Assistenti: Sig. Cecchi di Pistoia e Sig. Santi di Prato. 

Note. 
Ammoniti: 30' st De Vena (L), 32' st Gargiulo (L) 
Angoli: 3 - 5 
Reti: 39' st Bonaventura (P)


Altri articoli in Matches


domenica, 11 novembre 2018, 19:31

Derby amaro

I rossoneri, rimasti in dieci nel secondo tempo, vengono sconfitti con un gol di Marconi nella prima frazione di gara. Occasioni da una parte all'altra, risultato in bilico, ma alla fine a sorridere sono solo i nerazzurri. Commento, tabellino e foto


domenica, 4 novembre 2018, 02:42

Senza sosta

La Lucchese si mette alle spalle la settimana della penalizzazione e vince 1-0 in casa del Pro Piacenza con un gol di Sorrentino. Sfiorato più volte il raddoppio, rossoneri tonici e aggressivi: un buon viatico in vista del derby. Commento, tabellino e foto



mercoledì, 31 ottobre 2018, 19:21

Eliminati da Giovinco junior

La Lucchese esce dalla Coppa Italia perdendo 2-1 a Imola. Vantaggio rossonero con Jovanovic, poi Giovinco ribalta la partita prima pareggiando su rigore e poi realizzando una magia. Rossoneri con in campo tutti coloro che hanno giocato poco o niente in campionato. Commento, tabellino e foto


domenica, 28 ottobre 2018, 19:53

Niente sconti ai fratellini minori della Vecchia Signora

Una bella Lucchese vince 3-2 con la Juventus B: grande personalità dei rossoneri che sciorinano bel gioco, aggrediscono gli avversari e costruiscono tante palle gol ma rischiano la rimonta dei giovani bianconeri che non hanno mai alzato bandiera bianca mostrando però limiti difensivi. Commento, tabellino e foto