Matches

Inguardabile

mercoledì, 20 settembre 2017, 23:46

di diego checchi

 Si potrebbe fare questo titolo per la sconfitta della Lucchese: Livorno troppo forte per una Lucchese che non ha saputo controbattere agli avversari. Si può sintetizzare così una partita che, onestamente, nel primo tempo ha visto il Livorno nettamente superiore alla Lucchese in ogni reparto, soprattutto nella velocità di esecuzione delle giocate e nella voglia di portarsi a casa i tre punti. La Lucchese, per l’occasione in maglia bianca, è rimasta passiva e non è mai riuscita a rendersi pericolosa nella prima frazione di gioco. Onestamente, non ci aspettavamo che Fanucchi potesse rimanere in panchina e che venisse scelto Bortolussi al suo posto a far coppia con Del Sante. Con questo non vogliamo dire che l’ex San Sepolcro non abbia fatto il suo anzi, ma un giocatore dal peso specifico come Fanucchi sarebbe proprio in un derby così importante, peccato che non fosse in condizione di poter giocare.

E poi c’è Del Sante alla prima da titolare, che avrebbe potuto e dovuto fare di più anche se, obiettivamente, gli sono arrivati pochi palloni giocabili. Oggi ha esordito da titolare anche Magli, che comunque, ha disputato una buona gara. Ma ripetiamo, la Lucchese non era in giornata o meglio, il Livorno era in giornata super. Come ripartire adesso? Cercando di capire gli errori commesse e facendone tesoro, anche se ci sono delle cose positive, come lo strepitoso momento di Albertoni, che ha fatto almeno tre parate importanti, e la prova di Russo, uno dei più positivi nel grigiore generale.

Andando alla cronaca della partita bisogna sottolineare che il Livorno è partita subito forte e dopo solo 2’ Maiorino ha calciato a botta sicura da due passi ma Albertoni è stato bravo a mandare in angolo. Al 9’, una staffilata di Giandonato da fuori è terminata di poco a lato. Al 22’ Valiani ha ricevuto la palla in area sul filo del fuorigioco ed ha calciato di prima intenzione ma Albertoni è riuscito a respingere, Vantaggiato ha provata la ribattuta ma Capuano ha salvato sulla linea; dopo solo 2’ il Livorno è passato in vantaggio con Franco che, solo davanti al portiere rossonero, non ha avuto problemi a insaccare. I padroni di casa hanno continuato ad attaccare e al 34’ è stato Dumbia, lanciato in contropiede da Valiani, a impegnare Albertoni in angolo. Nella ripresa, all’8’, Pedrelli si è accentrato ed ha provato la conclusione da fuori area, Albertoni ha parato a terra ma al 17’ i locali hanno raddoppiato con Doumbia, che di testa ha messo in rete su cross di Valiani. La Lucchese ha provato ad accorciare le distanze con un tiro dal limite di Russo ma Mazzoni è riuscito a mandare la palla sopra la traversa con una gran parata. Al 25’ Murilo, ben imbeccato dal solito Valiani, ha segnato il gol del definitivo 3 a 0.

Livorno – Lucchese 3 – 0

Livorno: 22 Mazzoni, 9 Pedrelli, 31 Pirello, 21 Gonnelli (40’ st 6 Gasbarro), 3 Franco, 4 Giandonato (37’ st 15 Gemmi), 8 Luci, 7 Valiani, 20 Maiorino (37’ st 18 Perez), 24 Doumbia (20’ st 23 Montini), 10 Vantaggiato (20’ st 11 Murilo). A disposizione: 12 Romboli, 19 Morelli, 5 Borghese, 2 Hadziosmanovic, 14 Marchi, 27 Ponce, 17 Baumgartner. Allenatore: Sottil.

Lucchese: 22 Albertoni, 19 Espeche, 6 Capuano, 25 Magli, 2 Tavanti (31’ st 7 Merlonghi), 4 Arrigoni, 8 Mingazzini (8’ st 24 Cardore), 20 Russo (31’ st 15 Nolè), 23 Bortolussi, 17 Bragadin (25’ st 3 Cecchini), 9 Del Sante (31’ st 18 De Vena). A disposizione: 1 Di Masi, 5 Maini, 10 Fanucchi, 14 Razzanelli, 13 Baroni, 26 Pagnini, 21 Damiani. Allenatore: Lopez.

Arbitro: Sig. Maggioni di Lecco.

Assistenti: Sig. Mokhlar e Sig. Lombardo.

Note.

Ammoniti: 43’ pt Gonnelli (Li), 16’ st Pirrello (Li), 33’ st Magli (Lu)

Angoli: 5 - 5

Reti: 24’ pt Franco (Li), 17’ st Doumbia (Li), 25’ st Murilo (Li)

 


planet win 365 lucca


#viasangiorgio21


calendario rossonero 2017


Panda


Altri articoli in Matches


sabato, 30 dicembre 2017, 21:31

Gli unici rossoneri in campo a Pontedera

Sconcertante prestazione dei rossoneri che subiscono tre gol (evitabili) nel primo tempo a opera di uno scatenato Pesenti. Maini e Bortolussi rendono meno pesante il passivo di una gara che spedisce la Lucchese nella zona calda della classifica. Commento, tabellino e foto


sabato, 23 dicembre 2017, 21:35

E ora occhio alle spalle

I rossoneri offrono una prestazione sconcertante contro il Siena e affondano sotto un pesante 1-4. Del Sante illude, ma poi è solo festa bianconera. Rossoneri a un passo dai play out. Commento, tabellino e foto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px



domenica, 17 dicembre 2017, 17:14

I primi frutti del capolavoro societario?

La Lucchese cede contro il Pro Piacenza al termine di una gara modesta decisa da un rigore di Alessandro. Difficile pensare che le vicende societarie e un futuro a dir poco incerto, grazie alle scelte di Moriconi & C., non stiano pesando sui giocatori. Commento, tabellino e foto


domenica, 3 dicembre 2017, 15:17

Bella gara, bel piglio, bella Lucchese

Finisce con un pari la seconda trasferta consecutiva in Sardegna. Rossoneri subito in vantaggio con De Vena, vengono raggiunti nella ripresa dopo che Magli centra una traversa da due passi. Gli uomini di Lopez, ancora alle prese con tanti assenti, autori di una nuova partita convincente.


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px