Matches

Fa festa solo il Siena

lunedì, 28 agosto 2017, 00:36

di diego checchi

La Lucchese è stata sconfitta a testa alta perché soprattutto nel primo tempo sul campo del Siena ha giocato da grande squadra. I ragazzi di Lopez privi di quattro titolari come Fanucchi, Nolè, Cecchini e Tavanti, hanno dimostrato una grande personalità cercando di non buttare mai via la palla e di partire sempre con l’azione dal basso. La Lucchese per un certo periodo del primo tempo a fatto la parte da leone e soprattutto Russo che ormai non è più una sorpresa, ha messo in grande difficoltà i centrocampisti avversari con i suoi inserimenti ma anche i difensori che non sapevano mai dove andarlo a prendere. Mister Lopez ha inserito dall’inizio in campo De Vena e si può dire che finchè ce l’ha fatta ha lottato come un leone e poi che dire di Arrigoni e Mingazzini, due centrocampisti che nella prima frazione di gioco no hanno ai sbagliato una giocata. Insomma la Lucchese ci è piaciuta e se il Siena ha giocato a ritmi bassi il merito è stato della squadra di Lopez.

La musica è completamente cambiata dopo il gol dei padroni di casa al 9’ del secondo tempo quando la Lucchese ha perso palla in uscita e si è fatta trovare impreparata su un posizionamento difensivo e Cristiani è stato bravo a mettere in rete su cross perfetto di Damian uno dei più bravi della squadra di Mignani insieme ovviamente a capitan Marotta. Da quel momento in poi la Lucchese ha avuto un black out ed ha perso il suo smalto e soprattutto la grinta giusta che fino ad allora aveva contraddistinto la gara dei rossoneri. La partita la presa in mano il Siena e non ha più praticamente sofferto. I cambi che Lopez ha fatto non hanno portato i frutti sperati. A proposito una mensione la vogliamo fare per Bortolussi attaccante classe 96’ che era all’esordio da titolare in Serie C e che ha fatto vedere delle buone cose.

Andando alla cronaca della partita al secondo minuto rossoneri subito intraprendenti con una conclusione di sinistro da parte di De Vena, dopo una buona azione corale, che ha costretto alla presa a terra il numero uno bianconero. Al 15’replica dei padroni di casa che hanno sfiorato il vantaggio con Neglia che in spaccata non ha raccolto un cross di Iapichino deviato da Damian. Al 29’ ancora pericolosi i rossoneri con una conclusione dal limite di Arrigoni ben servito da Russo. Al 33’ buon scambio al limite dell’area fra Cristiani e Iapichino con quest’ultimo che si è fatto ribattere la conclusione all’ultimo istante da Maini in spaccata a due passi da Albertoni. Quattro minuti più tardi Marotta ha concluso dal limite con il pallone che ha sorvolato di poco la traversa. Nella ripresa subito padroni di casa in vantaggio con Cristiani che da due passi ha battuto l’incolpevole Albertoni dopo aver raccolto un perfetto cross rasoterra di Damian. Al 31’ Siena vicinissimo al raddoppio con Bulevardi che ha raccolto una respinta di Albertoni e da distanza ravvicinata ha colpito il palo interno.

Robur Siena – Lucchese 1-0

Robur Siena 3-4-1-2: 22 Pane, 5 D’Ambrosio,10 Marotta, 15 Iapichino, 17 Cristiani, 20 Neglia (33’ st Campagnacci), 21 Damian (40’ st Guerri), 23 Brumat, 25 Vassallo (49’ st Panariello), 26 Sbraga, 27 Bulevardi. A disposizione: 1 Rossi, 12 Crisanto, 2 Panariello,3 Terigi,4 Rondanini, 7 Emmausso, 8 Guerri, 9 Lescano, 11 Campagnacci, 13 Mohrous, 18 Miccoli, 19 Romagnoli. Allenatore: Michele Mignani

Lucchese 3-5-2: 22 Albertoni, 4 Arrigoni, 5 Maini (26’st Merlonghi), 6 Capuano, 8 Mingazzini (14’st Cardore), 13 Baroni, 17 Bragadin (38’ st Magli), 18 De Vena, 19 Espeche, 20 Russo, 23 Bortolussi (14’ st Del Sante). A disposizione: 1 Di Masi, 7 Merlonghi, 9 Del Sante, 14 Razzanelli, 16 D’Angelo, 21 Damiani, 24 Cardore, 25 Magli, 26 Pagnini. Allenatore: Giovanni Lopez

Arbitro: Sig. Vincenzo Fiorini da Frosinone.

Assistenti: Sig. Notarangelo da Cassino e sig. Assante da Frosinone.

Reti: 9’ st Cristiani.

Ammoniti: 26’ st Damian (RS), 37’ st Marotta e 48’ Bulevardi.

Note: angoli 5-3; spettatori 2100 di cui 200 circa da lucca.

Recupero 1°T 1’ e 2°T 4’.

 


Altri articoli in Matches


sabato, 5 maggio 2018, 21:36

Stagione finita nel peggiore dei modi

I rossoneri falliscono nella gara decisiva per l'accesso ai play off e vedono sfumare mestamente il sogno di ripetere l'impresa della scorsa stagione. La Lucchese chiude il campionato con una prestazione insufficiente incassando un pesante passivo dal Pro Piacenza che cala il poker al Porta Elisa.


sabato, 21 aprile 2018, 17:21

La Lucchese gioca, vince, diverte e sogna i play off

Contro l'Olbia è stata una partita senza storia: il 3-0 finale è più che meritato e i rossoeri, dopo aver archiviato la prqtica salvezza, possono continuare a inseguire il sogno play off che sino a poche settimane fa sembrava utopia. Buratto, Fanucchi e Russu in gol. Commento, tabellino e foto



sabato, 14 aprile 2018, 17:01

Vittoria scacciapensieri

La Lucchese fa i suoi primi punti contro la bestia nera Gorgonzola e si toglie definitivamente dalla zona bassa della classifica: ora i play off non sono impossibili. Decidono Baroni e Cecchini. Commento, tabellino e foto


sabato, 7 aprile 2018, 17:26

Tabù Porta Elisa

La Lucchese non riesce ancora una volta a vincere nel proprio stadio dove è all'asciutto da cinque mesi: con l'Arzachena è 2-2 con Fanucchi protagonista assoluto, capace di ribaltare il match prima del pari definitivo dei sardi. Commento, tabellino e foto