L'evento

Gli Esordienti A 2005 dell'Academy Porcari si aggiudicano la King's Cup

martedì, 5 giugno 2018, 12:23

Per la prima volta una squadra non professionistica si aggiudica il prestigioso torneo nazionale di Fornacette. Continua la crescita del settore giovanile porcarese presieduto da Stefano Silla. Dopo le affermazioni delle scorse settimane con un po’ tutte le formazioni, arriva uno straordinaria successo  in una manifestazione nazionale con i bianconeri che entrano di diritto nella storia della decennale competizione di Fornacette, essendo la prima squadra non professionistica a vincere il trofeo più importante.   

Una vittoria eccezionale, quella degli esordienti del 2005 dell’Academy Porcari, che vincono a Fornacette la King’s Cup, torneo molto competitivo e lungo, al quale hanno partecipato trentadue squadre, tra le quali diverse formazioni professionistiche come Prato, Roma, Sampdoria e Spezia. I ragazzi allenati da Riccardo Nardi hanno affrontato nella fase a gironi Maliseti Tobbianese (2-2, doppietta di Barbieri), Sporting Cecina (5-0, doppiette di Lombardo e Iannello e rete di Barbieri) e Fornacette Casarosa (6-1, poker di Barbieri e reti di Galantuomini e Bianchi A.), superando quindi  nella fase successiva l’ Invicta (2-0, goals di Barbieri ed Angeli) , Spezia (3-0, doppietta di Barbieri e goal di Iannello), e San Giusto (1-1 e 5-4 dopo i calci di rigore, goal di Neximi).

Nella finalissima, con la suggestiva emozione dell’inno di Mameli,  l'Academy Porcari l'ha spuntata per 1-0 con goal vittoria di Bianchi A contro il Venturina, che aveva battuto in semifinale la Roma, grande favorita della competizione. Incontenibile la gioia dei bianconeri e dei loro dirigenti, che stanno creando una società molto importante e strutturata.Questi gli autori della grande impresa : Staff tecnico : Riccardo Nardi, Sergio Domenici, Jacopo Pasquelli, Michele Bonino Giocatori: Jacopo Angeli, Nicolò Barbieri, Marco Belcrei, Andrea Bianchi, Zakaria Boufaris, Michele Del Re, Lorenzo Ferretti, Lorenzo Fusco, Tommaso, Galantuomini,  Fabio Iannello, Gioele Lombardo, Gianluca Maliziola, Ignasio Neximi.  Accompagnatori: Massimo Bianchi, Fabio Maliziola Al termine del torneo Iannello è stato eletto miglior giocatore della manifestazione, mentre Barbieri si è laureato re dei bomber.  


Altri articoli in L'evento


sabato, 20 ottobre 2018, 14:26

Alex Bar Maggiano conquista la Supercoppa Aics di calcio a 5 e si prepara a volare a Shangai

In attesa di raggiungere Shangai per la finale mondiale del torneo della Gazzetta dello sport–Umbro in rappresentanza dell’Italia, la formazione lucchese di calcio a 5 Alex Bar Maggiano del presidente Sabina Alberti ha vinto la Supercoppa dell’Aics


martedì, 2 ottobre 2018, 12:02

Massimo coinvolgimento, nessuna esclusione. Successo per il B-Day 2018 con gli special team da Pisa e Livorno

Appuntamento domenica 7 ottobre sul campo di baseball dell’Acquedotto, dove si tiene il Torneo dedicato a Massimo Piegaia, che è stato per gli amatori amico e compagno di gioco per molti anni



lunedì, 1 ottobre 2018, 09:23

Il Sub Città di Lucca Photo Team si conferma ai vertici del campionato italiano FIPSAS

Buona prova complessiva quella di tutti i fotografi subacquei della squadra lucchese che riesce a piazzare ben quattro dei suoi sei atleti nei primi dieci posti della classifica generale


domenica, 23 settembre 2018, 10:59

Tiro a volo, Sergeeva del TSN Lucca conquista l'oro

Oltre 650 tiratori provenienti da tutta Italia si sono confrontati ai campionati italiani e il TSN di Lucca fa centro: Irina Leonidovna Sergeeva ha conquistato l'oro nella finale con un totale di 243,73 (100%)