L'evento

Pugilistica Lucchese: Santos e Giuliano protagonisti della Notte della Boxe a Gottingen

giovedì, 14 settembre 2017, 17:32

Joel Santos e Samuele Giuliano protagonisti della “Notte della Boxe a Gottingen “: Santos vince e si aggiudica il premio come miglior pugile della manifestazione , Giuliano perde sul filo del rasoio.

Lunghissima trasferta per i pugili lucchesi Samuele Giuliano e Joel Santos, oltre 1200 km con la rappresentativa della Toscana impegnata nella 9° edizione dell’International Boxturnier di Gottingen (Germania –Bassa Sassonia). Accompagnati dal tecnico Massimo Giuliano (padre di Samuele) e da Walter Brucioni i due portacolori della Pugilistica Lucchese sono stati tra i protagonisti della magnifica serata organizzata dalla Asc Gottingen von 1846 presso il modernissimo impianto della Sparkassenarena della città tedesca , in totale i pugili toscani impegnati erano otto.

Samuele Giuliano per la categoria dei 76 kg schoolboy ha affrontato il tedesco Fiodor Ganze: ne è uscito un bel match tra due pugili che si equivalevano in altezza ma anche in abilità , Giuliano ha perso ai punti di misura cedendo qualcosa nella terza e decisiva ripresa, è mancato il guizzo per far pendere il piatto della bilancia dalla sua parte e convincere la giuria per assegnarli la vittoria e giustamente anche se poteva starci un pari il verdetto è andato al pugile di casa capace nel finale di reggere la pressione di Giuliano che cercava di piazzare qualche punto .Tenuto conto che Giuliano è del 2003 e quindi giovanissimo , in un ambiente dove il tifo di oltre un migliaio di spettatori era tutto per i pugili tedeschi la sua prestazione è stata comunque positiva ed è servita per riportarlo sul ring prima dei Campionati Regionali di inizio ottobre.

Grande prova di carattere, tecnica e potenza quella messa in mostra dal pugile elite Joel Santos sempre più lanciato verso ambiziosi traguardi : Santiago Valdez il suo avversario proveniente dal Paraguay, una sfida tra due pugili di origini sudamericane ( Santos è nato a Santo Domingo ma da sempre è lucchese ) che ha entusiasmato lo sportivissimo ma anche esigente pubblico tedesco .Dopo una prima fase di studio durata circa un minuto il paraguajo a chiuso Santos all’angolo , appena Santos ha sentito le corde dietro di lui e’ partito con un improvviso montante al mento seguito da un precisissimo gancio al volto : Valdez è rimasto in piedi ma i colpi lo hanno segnato per tutto l’incontro , la potenza di Santos ha lasciato il segno ed il suo avversario ha provato a fare il match ma sempre stando attento a non riprendere colpi importanti , nella terza Santos lo ha fatto contare assicurandosi il verdetto all’unanimità tanto che a fine serata è stato premiato come miglior tecnico della manifestazione , purtroppo nel corso del match si è infortunato alla mano destra e adesso dovrà star fermo per un periodo non ancora precisato ) .L’organizzatore della serata ha puntato per la terza volta consecutiva sulla presenza della Pugilistica Lucchese all’importante manifestazione e non è rimasto deluso anche perché tutti i toscani si sono battuti come leoni ed ha confermato invito anche per il 2018 in occasione della decima edizione allargata a Polonia e Francia.


planet win 365 lucca


calendario rossonero 2017



Altri articoli in L'evento


lunedì, 11 dicembre 2017, 15:37

Sbarca a Lucca #contagioazzurro

Domani, martedì 12 dicembre, Marco Crespi e Giovanni Lucchesi saranno a Lucca. Il programma è quello standard delle prime due uscite: allenamento in mattinata tenuto dal CT della Nazionale con le giocatrici italiane delle rispettive società, nel pomeriggio ritorno in palestra con la squadra Under 16


sabato, 9 dicembre 2017, 17:03

Studio Sport fa un altro gol: oltre 450 metri quadrati di esposizione

Il fornitore della Lucchese si rinnova e  mette a disposizione degli amanti dello sport una struttura ancora più grande in via di Tempagnano, con oltre 450 metri quadrati di esposizione. All'interno allestito anche un corner con tanti prodotti della società rossonera 


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px



martedì, 28 novembre 2017, 13:13

Tre bronzi per il Dojo Karate Lucca nella prestigiosa Venice Cu

Tre medaglie di bronzo sono il lusinghiero bottino del Dojo Karate Lucca nel trofeo internazionale di karate che ha visto in tre giorni di gare sfidarsi oltre 2000 atleti di tutto il mondo sui tatami di Caorle.


mercoledì, 25 ottobre 2017, 16:54

La campionessa Greggio in città

A Lucca Valentina Greggio, sciatrice specializzata nel chilometro lanciato, disciplina in cui ha vinto più volte la Coppa del Mondo. A fare gli onori di casa al caffè Santa Zita, Riccardo Bergamini, l'alpinista lucchese da poco reduce dalla scalata della vetta del Manaslu a 8163 metri di altezza, in Nepal