Galleria Rossonera

Provenzano: "Play out raggiunti, ora pensiamo alla salvezza"

venerdì, 10 maggio 2019, 18:12

di diego checchi

Alessandro Provenzano è carico. Ha voglia di giocarsi questi playout e chiama a raccolta tutto il pubblico. C'è bisogno di un nuovo sforzo, in campo come sugli spalti e il centrocampista rossonero vuole centrare, come tutti i suoi compagni, un nuovo obiettivo. 

 "È una partita di playout e non si possono fare calcoli. Cercheremo di essere più offensivi possibile perché per noi quello che conta è solo vincere".

Raggiungendo i playout avete fatto una grande cosa, ma adesso? 

"Abbiamo raggiunto il nostro obbiettivo primario ovvero raggiungere i playout nonostante tutti i punti di penalizzazione. Adesso dobbiamo pensare a salvarci".

Al di là delle vicende societarie disastrose che conosciamo tutti, come si è trovato a Lucca? 

"Mi sono trovato benissimo con lo staff, i compagni e i tifosi e con i pochi dirigenti che non ci hanno mai fatto mancare niente nel limite del possibile a cominciare dal direttore Obbedio. Non potevo trovarmi meglio".

Che messaggio vuole mandare ai tifosi per la sfida interna contro il Cuneo? 

"Mi piacerebbe vedere lo stadio pieno e caloroso, come lo è stato nel derby contro il Pisa".

Come passerà la prossima domenica senza calcio? 

"Penso di andare a vedere un match di playoff. Credo di andare a Carrara."  


Altri articoli in Galleria Rossonera


giovedì, 23 maggio 2019, 18:36

Falcone: "Dobbiamo tenera alta la guardia: il Cuneo proverà a segnare subito"

Il portierone rossonero parla della gara di ritorno: "Dovremo essere bravi a non concedere spazi e occasioni e se possibile a fare un gol. Credo che De Feo o Zanini saranno decisivi. 400 tifosi al seguito? Ci sono sempre stati accanto, con loro un'unione incredibile"


venerdì, 17 maggio 2019, 19:17

Anche Fanucchi accanto ai rossoneri: "A questi ragazzi andrebbe fatto un monumento"

L'ex farà il possibile per essere presente al match contro il Cuneo: "Ho un impegno familiare, ma voglio esserci e se non riuscirò, sarò attaccato al cellulare tutto il tempo. Spero che la Lucchese si salvi sul campo e poi che ci sia qualcuno in grado di risolvere questa situazione...



mercoledì, 15 maggio 2019, 08:38

La carica di capitan Bortolussi: "Crederci sino in fondo"

L'attaccante chiama a raccolta i suoi compagni e i tifosi: "Sarà una partita da preparare nei minimi dettagli, sarà una battaglia e ci sarà da lottare fino all'ultimo minuto. Cuneo squadra solida, ha fatto tanti punti e gliene sono stati tolti tanti"


domenica, 12 maggio 2019, 14:49

Il Prof Guidi assicura: "Sono fiducioso perché ho visto come abbiamo affrontato insieme le difficoltà"

Lo storico preparatore atletico dei rossoneri fa il punto sullo stato di forma e sulla preparazione play out: "È fondamentale recuperare le energie nervose e questo lo si fa proponendo ai ragazzi esercitazioni più ludiche, che richiedono meno attenzione”